• adnoc to extend long-term gas supply agreement for lng production.jpg
  • adnoc to extend long-term gas supply agreement for lng production 2

ADNOC estenderà l'accordo di fornitura di gas a lungo termine per la produzione di GNL

Abu Dhabi, il 15 novembre, 2018 (WAM)-- L'Abu Dhabi National Oil Company, ADNOC, (la Compagnia Nazionale di Abu Dhabi per il Petrolio) ha concordato, in linea di principio, di estendere fino al 2040 il proprio accordo di fornitura di gas con ADNOC LNG, in coordinamento con i partner dell’impresa comune di ADNOC LNG, Mitsui, BP e Total. Il nuovo accordo di fornitura di gas sarà in vigore dall’ 1 aprile 2019, sostituendo quello già esistente, che scadrà il 31 marzo 2019.

L'annuncio di estensione segue l'approvazione del Consiglio Supremo del Petrolio (SPC) di Abu Dhabi della nuova strategia integrata del gas di ADNOC che sosterrà la produzione di GNL fino al 2040 e consentirà ad ADNOC di appropriarsi delle opportunità incrementali di GNL e dello sviluppo del gas e dei chimici, che sorgono dalla domanda dinamica degli Emirati Arabi Uniti / posizione di fornitura e mix energetico in evoluzione.

Abdulaziz Alhajri, Responsabile della direzione di ADNOC, ha dichiarato: "Il mercato di GNL è destinato a crescere a un ritmo sostenuto, alimentato dalla domanda proveniente dall'Asia e dai paesi in via di sviluppo che desiderano accedere a una fonte di energia pulita ed economica. Nel mercato di GNL, ADNOC LNG è ben posizionata per sfruttare questa opportunità e sta ora modernizzando il suo approccio commerciale alla transizione da un singolo cliente a un business multicliente che include una serie di utilità globali, nonché operatori di portafoglio e operatori commerciali. "

Poiché si muove per diversificare il proprio portafoglio clienti, ADNOC LNG ha firmato sette contratti a termine per la fornitura di oltre 4,2 milioni di tonnellate all'anno (mmtpa) di gas naturale liquefatto (GNL). I contratti, che coprono la fornitura di GNL a medio termine a partire dall'aprile 2019, sono stati firmati con vari compratori internazionali di GNL ben affermati, tra cui la giapponese JERA Co., che ha annunciato, ad agosto, di acquistare fino a 8 carichi annui di GNL da ADNOC LNG, per un periodo di tre anni, a partire dall'aprile 2019.

Nel frattempo, le discussioni proseguono con altri potenziali clienti poiché ADNOC cerca di capitalizzare la prevista domanda di energia a medio-lungo termine, in particolare nei mercati in crescita dell'Asia. ADNOC è stato il primo esportatore di GNL in Medio Oriente ed è stato un fornitore affidabile di gas ai mercati globali per oltre 40 anni. La posizione geografica strategica di Abu Dhabi offre ad ADNOC un accesso privilegiato ai mercati in crescita in Medio Oriente e in Asia, che dovrebbero generare una significativa domanda di gas nel prossimo futuro e a lungo termine. Storicamente, ADNOC ha venduto la maggior parte del suo GNL ai clienti giapponesi, tramite ADNOC LNG.

Il GNL è l'idrocarburo di più rapido sviluppo con un tasso di crescita del 4% all'anno, il doppio rispetto a quello del gas naturale. Si prevede che la domanda globale di GNL superi i 500 milioni di tonnellate all'anno entro il 2035, rispetto a circa 300 milioni di tonnellate all'anno nel 2017.

Tradotto da: Gehad Ezzat

http://wam.ae/en/details/1395302720617

WAM/Italian