Il passaporto degli Emirati Arabi è il primo al mondo

ABU DHABI, l’1 dicembre 2018 (WAM) - In un nuovo risultato storico, il passaporto degli Emirati Arabi Uniti è diventato il passaporto più forte e ora è al primo posto a livello mondiale. L'eccezionale risultato raggiunto il primo dicembre 2018 coincide con "l’anno di Zayed" e la 47esima Giornata Nazionale del paese e si aggiunge alle numerose realizzazioni del paese in vari settori.

Gli Emirati Arabi Uniti, sotto la guida del Presidente Sua Altezza Sheikh Khalifa bin Zayed Al Nahyan, hanno superato ogni aspettativa dopo aver raggiunto questo risultato. Questo successo è stato ottenuto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sotto la guida di Sua Altezza Sheikh Abdullah bin Zayed Al Nahyan, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Nelle sue dichiarazioni al riguardo, Sheikh Abdullah ha affermato: "Questo risultato è un vero riflesso dell'eredità di Sheikh Zayed, il Padre Fondatore degli Emirati Arabi Uniti e sottolinea ciò che può essere ottenuto attraverso una diplomazia positiva che riflette gli Emirati come una forza fiduciosa impegnata a livello globale ".

Il passaporto degli Emirati Arabi Uniti è stato classificato il primo dall’Indice dei Passaporti, uno strumento online interattivo che fornisce agli utenti approfondimenti sui passaporti con la possibilità di confrontare e classificare i passaporti del mondo. La classifica si basa sulla libertà di circolazione e sui viaggi senza visto per i titolari di passaporto.

Il detentore del passaporto degli Emirati Arabi Uniti può viaggiare in 167 paesi senza necessità di pre-visto, ovvero l'84% dei paesi elencati nell'indice. Il passaporto degli EAU era nella 27esima posizione a dicembre 2016 e ora ha raggiunto il primo posto a livello mondiale a dicembre 2018.

Questo risultato rispecchia il volto civilizzato del paese, il rispetto e l'apprezzamento a livello regionale e internazionale. È supportato da una saggia politica e leadership che ha lavorato duramente per costruire la brillante immagine del paese all'estero al fine di renderlo un centro di saggezza, moderazione, convivenza e pace.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha lanciato l'iniziativa della Forza del Passaporto degli EAU per collocare il passaporto degli Emirati nell'elenco dei cinque passaporti più potenti del mondo entro il 2021, tuttavia, il paese ha raggiunto questo obiettivo tre anni prima del termine.

The strength of the passport does not only represent the identity of the citizen but also an important factor affecting its access to global opportunities, ease of movement and quality of life. The Passport Index issued by the Arton Capital, ranks countries' passports based on the number of countries a passport holder can enter without obtaining a visa or obtaining it at the time of entry. The Index is a global benchmark for classifying international passports and reflects the world’s view on the power and impact of passport.

La forza del passaporto non rappresenta solo l'identità del cittadino, ma anche è un fattore importante che influenza il suo accesso a opportunità globali, la facilità di movimento e la qualità della vita. L'indice dei Passporti emesso dalla Arton Capital, classifica i passaporti dei paesi in base al numero di paesi in cui un passaporto può entrare senza ottenere un visto o ottenerlo al momento dell'iscrizione. L'indice è un punto di riferimento globale per la classificazione dei passaporti internazionali e riflette la visione del mondo sulla potenza e l'impatto del passaporto.

Armand Arton, fondatore e presidente di Arton Capital, ha affermato che l’Indice dei Passaporti è la più importante valutazione della forza dei passaporti attraverso una piattaforma interattiva che monitora continuamente i cambiamenti e gli sviluppi, aggiungendo che è diventato il principale riferimento mondiale per i governi.

"Confrontiamo continuamente i passaporti di 193 paesi e 6 regioni dei membri delle Nazioni Unite e lavoriamo per raccogliere dati direttamente e continuamente da informazioni pubblicamente disponibili, fonti governative e organismi internazionali. Determiniamo la forza del passaporto in base alla capacità dei cittadini di spostarsi ad un altro paese senza la necessità di un visto in anticipo e l’ottenere dell'accesso ai visti dall'aeroporto ", ha affermato Arton.

Ha aggiunto che il passaporto degli Emirati ha visto progressi senza precedenti a livello globale negli ultimi anni, riflettendo la statura internazionale del paese. "Ci congratuliamo con gli Emirati Arabi Uniti per questo grande risultato e siamo lieti di collaborare con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sin dal lancio dell'iniziativa della Forza del Attraverso questo risultato, la libertà di movimento in molti paesi del mondo viene aggiunta all'elenco delle priorità che gli Emirati Arabi offrono ai loro cittadini. Gli impatti positivi della facilità del viaggio non consentono solo ai cittadini degli Emirati Arabi Uniti di viaggiare liberamente per il turismo, ma hanno anche hanno benefici economici, di sviluppo e persino umanitari facilitando il commercio e gli investimenti economici per individui e istituzioni.

In linea con una visione globale dello sviluppo del paese e della società, gli Emirati Arabi Uniti hanno un'agenda futura che abbraccia l'innovazione, responsabilizzando la comunità e incoraggiando la cooperazione e la partecipazione internazionali. Questi principi sono stati parte integrante degli EAU sin dalla sua fondazione nel 1971.

Tradotto da: Gehad Ezzat

http://wam.ae/en/details/1395302724683

WAM/Italian