• "ط§ظ„ظ‚ظ„ط¨ ط§ظ„ظƒط¨ظٹط±" طھط¹ظ„ظ† ط¹ظ† ط¨ظ†ط§ط، ط£ظˆظ„ ظ…طµظ†ط¹ ظ„ظ„ظ…ظ„ط§ط¨ط³ ظپظٹ طµط¹ظٹط¯ ظ…طµط±. 3
  • "ط§ظ„ظ‚ظ„ط¨ ط§ظ„ظƒط¨ظٹط±" طھط¹ظ„ظ† ط¹ظ† ط¨ظ†ط§ط، ط£ظˆظ„ ظ…طµظ†ط¹ ظ„ظ„ظ…ظ„ط§ط¨ط³ ظپظٹ طµط¹ظٹط¯ ظ…طµط±. 2
  • "ط§ظ„ظ‚ظ„ط¨ ط§ظ„ظƒط¨ظٹط±" طھط¹ظ„ظ† ط¹ظ† ط¨ظ†ط§ط، ط£ظˆظ„ ظ…طµظ†ط¹ ظ„ظ„ظ…ظ„ط§ط¨ط³ ظپظٹ طµط¹ظٹط¯ ظ…طµط±. 1

TBHF annuncia il lancio della prima fabbrica di abbigliamento confezionato nell'Alto Egitto

SHARJAH, 9 febbraio 2019 (WAM) -- La Fondazione del Grande Cuore, TBHF, un'organizzazione umanitaria globale con sede a Sharjah, dedicata ad aiutare le persone bisognose in tutto il mondo, ha annunciato l'inizio di un progetto per la costituzione della prima fabbrica di indumenti confezionati per bambini, RMG, nell'Alto Egitto.

Il progetto, che sarà implementato dalla rete dell'Egitto per lo sviluppo integrato, ENID, nell'ambito del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, è stimato a 605.000 dollari e sarà diffuso su oltre 500 metri quadrati.

Situato in prossimità delle case delle donne nel distretto egiziano superiore del Governatorato di Qena, il progetto mira a creare 142 posti di lavoro diretti per donne e giovani e 284 posti di lavoro indiretti nel settore RMG. Il numero totale di beneficiari a livello di comunità è stimato a oltre 2.130, consentendo in tal modo l'integrazione sociale e della forza lavoro di donne e giovani disoccupati nel paese. Il progetto aggiungerà inoltre al fatturato del mercato consentendo l'esportazione di prodotti 100 percento egiziani in altri paesi.

Commentando il progetto, Mariam Al Hammadi, direttrice della TBHF, ha dichiarato: "In linea con la visione di Sheikha Jawaher Bint Mohammed Al Qasimi, moglie di Sua Altezza Sovrano di Sharjah e presidente di TBHF, l'organizzazione si impegna ad aiutare coloro che hanno necessità e creare un mondo migliore per tutti, il che non è possibile se alle donne non vengono offerte pari opportunità di crescita. Con questo progetto, affermiamo la nostra ferma convinzione nel progresso delle donne come per una società sostenibile e di successo."

Ha aggiunto: "Parliamo di emancipazione delle donne, ma non è possibile elevare le donne se non hanno accesso a servizi sanitari, istruzione di qualità e sufficienti opportunità di lavoro. Oltre a fornire una piattaforma di guadagno per le donne, ci auguriamo che, con questo progetto, saremo in grado di sostenere le donne con lo scopo di ulteriore crescita e sviluppo per loro. Questo progetto avrà benefici a lungo termine e sosterrà la visione del TBHF di appoggiare le donne ed i membri della società per contribuire ad un futuro luminoso."

Con l'obiettivo di promuovere la partecipazione delle donne al mercato del lavoro attraverso interventi integrati per promuovere l'imprenditorialità, migliorare lo sviluppo sostenibile e migliorare i servizi sociali di base nell'Alto Egitto rurale, il progetto si concentra sui risultati socio-economici e sul miglioramento della qualità della vita delle donne.

Si prevede che il progetto abbia più di un semplice vantaggio economico. Esso include anche programmi di formazione e sessioni di sensibilizzazione, che contribuiranno ad aumentare la consapevolezza sui problemi di salute e igiene tra le donne, portando infine ad un maggiore uso di metodi contraccettivi e conseguentemente ad una diminuzione del tasso di mortalità tra i bambini.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302738167

WAM/Italian