• wgs 2019 133 million new jobs may emerge in shake-up between humans and machines by 2022 2
  • wgs 2019 133 million new jobs may emerge in shake-up between humans and machines by 2022 1

WGS 2019: la possibilità di offrire 133 milioni di nuovi posti di lavoro grazie alla riorganizzazione tra uomini e macchine entro il 2022

DUBAI, l’11 febbraio 2019 (WAM) - Uno dei più alti funzionari dell'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, l'OCSE, ha invitato i governi e le istituzioni di tutto il mondo a collaborare più strettamente alla Quarta rivoluzione industriale, 4IR, per approfittarsi delle opportunità del cambiamento tecnologico per porre fine alla povertà, ridurre le disuguaglianze, affrontare la discriminazione e garantire che un vasto numero dei popoli non rimanga indietro.

Parlando in una seduta plenaria intitolata "Il futuro dell'economia nell'era della 4IR", al settimo World Government Summit, WGS 2019, a Dubai, Jose Angel Gurria, Segretario Generale dell'OCSE, ha affermato l’importanza di utilizzare le tecnologie digitali come un grande equalizzatore, e non creare situazione in cui ci si deve occupare di persone che non sono in grado di partecipare a una nuova economia guidata dalla tecnologia digitale.

"La trasformazione digitale può cambiare il mondo, ma dobbiamo creare parità di condizioni". Solo nei paesi dell’OCSE, stimiamo che la metà del popolo sarà sfollata o influenzata dalla tecnologia. Come fornite le competenze che consentiranno loro di trarre profitto? Cosa fate con le centinaia di milioni di giovani che non sono stati ancora incorporati in questo nuovo ordine? ", Ha chiesto Gurria in risposta alle domande del moderatore Becky Anderson.

L'OCSE stima che 133 milioni di nuovi posti di lavoro potrebbero essere offerti grazie alla riorganizzazione tra uomini e macchine entro il 2022. Tuttavia, allo stesso tempo, 75 milioni di posti di lavoro potrebbero essere spostati. Le proiezioni dell'OCSE suggeriscono che a un miliardo di persone in tutto il mondo mancano le competenze digitali necessarie per partecipare all'economia digitale. Gurria indica che un accesso irregolare alla banda larga significa che meno della metà della popolazione mondiale utilizza Internet.

Gurria ha detto che i paesi di tutto il mondo si trovano in diverse fasi della rivoluzione digitale e alcuni popoli saranno lasciati indietro. "Anche nei paesi sviluppati come il Regno Unito, ci sono città a poche miglia di distanza, in cui hai 10 anni di differenza nell'aspettativa di vita. Come gestisci la responsabilità di proteggere i vulnerabili? Come non crei una situazione in cui lo Stato diventa un grande fornitore di assistenza? " ha chiesto.

"La quarta rivoluzione industriale avrà i suoi lati positivi e negativi. La nostra sfida e il nostro dovere sono quelli di approfittarsi dei vantaggi e limitare gli svantaggi".

Il World Government Summit di tre giorni 2019 durerà fino al 12 febbraio a Madinat Jumeirah di Dubai. L'evento storico ha riunito oltre 4000 partecipanti provenienti da 140 paesi, tra cui capi di Stato e governi, nonché rappresentanti di alto livello di 30 organizzazioni internazionali.

Tradotto da: G. Mohammed.

http://wam.ae/en/details/1395302738660

WAM/Italian