Hamdan bin Mohammed accoglie gli atleti delle olimpiadi Speciali a Dubai come parte del programma Hosting Town

DUBAI, 6 marzo 2019 (WAM) – Sua Altezza lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Principe ereditario di Dubai e Presidente del Consiglio sportivo di Dubai, ha dichiarato che ospitare i Giochi Olimpici Speciali del Mondo di Abu Dhabi 2019 rappresenta una nuova storia di successo per gli Emirati Arabi Uniti sotto le direttive di Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, Principe ereditario di Abu Dhabi e Vice Supremo Comandante delle Forze Armate degli Emirati Arabi Uniti. Ospitare gli Giochi è un'altra testimonianza dell'eccezionale capacità degli Emirati Arabi Uniti di organizzare eventi globali.

Sua Altezza lo sceicco Hamdan ha espresso la sua felicità per la partecipazione di Dubai ai Giochi olimpici speciali del mondo di Abu Dhabi 2019 attraverso il programma Hosting Town che si terrà dal 7 all'11 marzo. Il programma offre l'opportunità di sensibilizzare sulla visione degli Emirati Arabi Uniti per creare comunità inclusive e mostrare la diversità e l'armonia del paese.

Accogliendo le delegazioni, Sua Altezza ha dichiarato: "Il contributo di Dubai all'evento è motivo di orgoglio e siamo desiderosi di accogliere gli ospiti di tutto il mondo. Non abbiamo risparmiato sforzi per garantire il successo di questa fase dell'evento. Siamo fiduciosi che i Giochi Olimpici Speciali del Mondo di Abu Dhabi 2019 saranno un grande successo. "

Ha detto che il programma Host Town offre alle delegazioni l'opportunità di sperimentare l'ospitalità, i costumi e le tradizioni degli Emirati. Aiuta anche a diffondere lo spirito delle olimpiadi speciali in tutti gli Emirati Arabi Uniti. Il Programma aiuterà gli atleti a familiarizzare con il loro nuovo ambiente prima dell'inizio dei Giochi attraverso eventi sportivi, culturali, artistici e comunitari.

"Le persone di determinazione hanno una forte volontà di affrontare le sfide e trasformarle in opportunità. La loro decisione di competere in eventi sportivi dimostra la loro volontà e determinazione, che è qualcosa che merita un elogio. Questi eroi sono modelli di riferimento per ottenere il massimo successo attraverso la determinazione e la perseveranza nonostante le sfide ", ha aggiunto lo sceicco Hamdan.

Quest’edizione di Abu Dhabi delle Olimpiadi Speciali, che si svolgerà dal 14 al 21 marzo, vedrà la partecipazione di 7.500 atleti provenienti da 197 paesi in competizione in 24 categorie sportive, rendendo i Giochi del 2019 i più unificati di sempre nei 50 anni di storia delle Olimpiadi Speciali.

Tradotto da: G. Mohamed.

http://wam.ae/en/details/1395302745104

WAM/Italian