• ega starts production at uae’s first alumina refinery 2
  • ega starts production at uae’s first alumina refinery 1
  • ega starts production at uae’s first alumina refinery 4
  • ega starts production at uae’s first alumina refinery 6
  • ega starts production at uae’s first alumina refinery 5
  • ega starts production at uae’s first alumina refinery 3

EGA avvia la produzione nella prima raffineria di allumina degli Emirati Arabi Uniti

DUBAI, 10 aprile 2019 (WAM) -- Alluminio Globale degli Emirati, EGA, ha annunciato oggi l'avvio della raffineria di allumina Al Taweelah, un progetto di crescita strategico che espande il business del gigante industriale a monte della catena del valore dell'alluminio.

L'allumina è la materia prima per i fonditori di alluminio e viene raffinata dal minerale di bauxite. Una volta raggiunta la piena accelerazione, la raffineria di allumina di Al Taweelah produrrà circa due milioni di tonnellate di allumina all'anno, sostituendo alcune importazioni e garantendo l'offerta competitiva di EGA di questa materia prima vitale. Gli Emirati Arabi Uniti attualmente importano tutta l'allumina di cui ha bisogno.

La raffineria di allumina di Al Taweelah costa circa 3,3 miliardi di dollari americani per lo sviluppo e si trova nella zona industriale di Khalifa, Abu Dhabi. È la prima raffineria di allumina negli Emirati Arabi e il suo start-up segna l'inizio della raffinazione dell'allumina come nuova attività industriale nel paese.

Commentando l'annuncio, Abdulla Kalban, Direttore Generale ed Amministratore delegato di EGA, ha dichiarato: "L'avvio della raffineria di allumina di Al Taweelah è trasformativo per EGA ed il primo di due importanti traguardi quest'anno mentre completiamo i nostri progetti di crescita strategica a monte della catena del valore dell'alluminio."

"La raffineria di allumina di Al Taweelah e il nostro progetto minerario di bauxite in Guinea, dove la costruzione continua, assicurano la fornitura di materie prime a prezzi competitivi e rafforzeranno l'attività di EGA per decenni a venire. Voglio ringraziare ogni collega che ha svolto un ruolo nel completamento sicuro ed efficiente di questo importante progetto", ha aggiunto.

La costruzione della raffineria di allumina di Al Taweelah ha richiesto 72 milioni di ore di lavoro - l'equivalente di una persona che lavora da oltre 25.000 anni. La forza lavoro della costruzione ha raggiunto il picco a 11.542 persone.

Si prevede che la raffineria di allumina di Al Taweelah convertirà circa cinque milioni di tonnellate di bauxite in allumina all'anno una volta ottenuto il pieno successo. Bauxite per il progetto sarà importata dalla Compagnie des Bauxites de Guinee in Guinea in Africa occidentale.

L'EGA sta inoltre costruendo una miniera di bauxite e strutture di esportazione in Guinea in un altro progetto di crescita strategico a monte. Le prime esportazioni di bauxite sono attese durante la seconda metà di quest'anno e saranno vendute ai clienti di tutto il mondo.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302754374

WAM/Italian