'Iniziativa Nabdat' inizia la campagna in Tagikistan


DUBAI, 14 aprile 2019 (WAM) -- La squadra medica della "Iniziativa Nabdat", organizzata dallo Stabilimento Umanitario e Caritativo di Mohammed bin Rashid Al Maktoum, una branca delle iniziative globali Mohammed bin Rashid Al Maktoum, in collaborazione con l'Autorità Sanitaria di Dubai, DHA, ha iniziato a condurre interventi chirurgici su un numero di bambini malati, come parte della sua campagna in Tagikistan.

Dal 12 al 21 aprile, con la partecipazione di importanti medici e personale tecnico DHA, l'iniziativa esaminerà oltre 300 bambini affetti da varie malattie cardiache e condurrà 100 interventi chirurgici a cuore aperto e catetere terapeutico su bambini malati di età compresa tra un mese e 18 anni.

Humaid Mohammed Al Qatami, direttore generale del DHA, ha sottolineato i valori chiave, i principi e il messaggio umanitario dell'iniziativa, che mira a curare i bambini malati provenienti da vari paesi, alleviare il loro dolore e la loro sofferenza e dare loro speranza.

Ha anche elogiato la cooperazione e la partnership strategica tra l'ente di beneficenza e il DHA, così come i loro sforzi in corso, attraverso l'iniziativa di aiutare i bambini che soffrono di deformità cardiache in molti paesi.

Al Qatami ha osservato che la campagna dell'iniziativa è la seconda in Tagikistan e andrà a beneficio di 4.000 bambini affetti da deformità cardiache, aggiungendo che la prima campagna si è svolta nell'ottobre 2017, che ha visto 70 interventi chirurgici a cuore aperto e catetere terapeutico.

Ibrahim Bumalha, consigliere del Sovrano di Dubai per gli affari umanitari e culturali e presidente del Consiglio di fondazione dell'istituto, ha dichiarato che gli sforzi dello stabilimento riguardano l'attuazione delle direttive del vicepresidente, primo ministro e governatore di Dubai, Sua Altezza Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, per aiutare le persone bisognose, alleviare la sofferenza dei pazienti e migliorare la loro salute, in linea con l'impegno umanitario degli Emirati Arabi Uniti verso i paesi amici.

Ha anche elogiato l'equipe medica dell'iniziativa, che attualmente sta effettuando 100 interventi al cuore per curare le deformità cardiache come parte della campagna, sottolineando la sua importanza e il suo impatto positivo sui bambini e le loro famiglie, allentando gli oneri finanziari associati al loro trattamento.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302755255

WAM/Italian