Il Consiglio di coordinamento saudita degli EAU forma sette comitati che si occupano di 26 campi di sviluppo

RIYADH, 15 aprile 2019 (WAM) -- Il Comitato esecutivo del Consiglio di coordinamento saudita degli Emirati Arabi Uniti ha annunciato il lancio di sette comitati congiunti nella sua seconda riunione a Riyadh lunedì come parte della collaborazione in corso tra i due paesi per integrare mercati finanziari e investimenti; industria ed energia; ambiente e alloggio; turismo e media; sviluppo umano; politica; militare e sicurezza.

L'incontro è stato convocato nell'ambito del quadro di attuazione di una visione di integrazione congiunta tra Emirati Arabi Uniti ed Arabia Saudita in termini di economia, sviluppo e militare, nonché per intensificare la cooperazione su questioni di interesse comune. Il comitato si propone di garantire la cooperazione e promuovere opportunità di collaborazione tra i due paesi all'interno del consiglio, nonché di misurare le loro prestazioni, garantire la sostenibilità dei loro piani, assicurare il successo delle loro iniziative congiunte e monitorare il lavoro dei gruppi competenti in vari settori.

Sotto la presidenza di Mohammad bin Abdullah Al Gergawi, ministro degli affari interni e futuro, e Mohammad Bin Mazyad Al Tuwaijri, ministro dell'Economia e della Pianificazione dell'Arabia Saudita, il comitato ha affrontato una serie di iniziative strategiche congiunte per accelerare la cooperazione in 26 settori di sviluppo.

"Il consiglio di coordinamento saudita e degli Emirati Arabi Uniti stabilisce un modello di riferimento per l'integrazione grazie al supporto illimitato della leadership dei due paesi ed ai loro instancabili sforzi per scatenare la sinergia per i migliori interessi della nostra gente", ha dichiarato Al Gergawi.

"Il pacchetto di progetti e iniziative esaminati dal comitato esecutivo del Consiglio conferma il terreno fertile per la cooperazione tra le due nazioni sorelle per lanciare nuovi progetti e completare i programmi lanciati nel periodo passato. Non vediamo l'ora di sfruttare nuove prospettive di collaborazione in nuovi settori, tra cui la salute e lo spazio, tra gli altri."

"I rapidi sviluppi regionali e globali comportano maggiori sinergie per creare un futuro migliore per il nostro popolo", ha aggiunto.

Al Tuwaijri ha detto che il Consiglio degli Emirati Arabi Uniti cerca di "assicurare uno sviluppo sostenibile e onnicomprensivo per i due paesi, sostenendo al contempo l'integrazione strategica in corso che rafforza lo status globale e regionale delle due nazioni e raggiunge le ambizioni delle loro popolazioni per una maggiore prosperità e sviluppo.'' Segue Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302755531

WAM/Italian