La tolleranza costituisce un pilastro integrale del rapporto di lavoro: Ministro delle risorse umane degli Emirati Arabi Uniti

IL CAIRO, 15 aprile 2019 (WAM) - La relazione sul posto di lavoro negli Emirati Arabi Uniti si basa sulla tolleranza, il dialogo, l'accettazione dell'altro, il rispetto per la diversità, la lotta alla discriminazione e la garanzia dei diritti, ha affermato Nasser bin Thani Al Hamli, Ministro delle Risorse Umane degli Emirati Arabi Uniti e l'emancipazione, alla 46esima Conferenza araba nella capitale egiziana, Il Cairo, oggi.

"Nell'Anno della tolleranza 2019, gli Emirati Arabi Uniti stanno incorporando i valori di tolleranza, accettazione e cooperazione nel settore aziendale", ha dichiarato all'incontro panarabo.

Ha affermato che gli EAU hanno adottato un pacchetto di politiche che cercano di sviluppare relazioni di lavoro nel tentativo di realizzare obiettivi di sviluppo sostenibile.

Ha invitato gli attori della produzione ad unire le forze in modo da generare opportunità di lavoro che si basano su talenti e competenze per affrontare le sfide del mercato del lavoro alla luce dell'aumento dell'automatizzazione.

L'incontro di una settimana discute la relazione dell'Organizzazione del lavoro arabo e le modalità per attuare il piano di sviluppo sostenibile del 2030.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302755478

WAM/Italian