La Lega Araba condanna il sabotaggio a navi commerciali negli Emirati Arabi Uniti


Il CAIRO, 13 maggio 2019 (WAM) - Il Segretario Generale della Lega araba, Ahmed Aboul Gheit, ha condannato nei termini più forti il sabotaggio di quattro navi commerciali vicino alle Acque territoriali degli Emirati Arabi Uniti.

In una dichiarazione oggi che denuncia l'incidente, Aboul Gheit ha affermato che questi atti criminali rappresentano una grave violazione della libertà e della sicurezza del commercio e delle vie di trasporto marittimo e aumenterebbe il livello di escalation nella regione.

Ha anche affermato che queste minacce alle frontiere terrestri o marittime o alle rotte commerciali e di trasporto di qualsiasi stato membro della Lega araba rappresentano una violazione inaccettabile della sicurezza nazionale araba. Il Segretario Generale ha espresso la piena solidarietà agli Emirati Arabi Uniti contro ogni tentativo di indebolire la sicurezza della loro navigazione.

Tradotto da: G. Mohammed.

http://wam.ae/en/details/1395302762252

WAM/Italian