Il Centro della Grande Moschea di Sheikh Zayed lancia l'iniziativa 'Jusoor'

ABU DHABI, 14 maggio 2019 (WAM) - Il Centro della Grande Moschea di Sheikh Zayed ha annunciato il lancio della sua iniziativa "Jusoor" durante il mese sacro del Ramadan, come parte dei suoi sforzi per colmare il divario tra religioni e culture, e per promuovere l'armonia.

L'iniziativa invita persone di varie culture, etnie e credenze negli Emirati Arabi Uniti a sperimentare lo spirito del Ramadan nella moschea, a partecipare al programma annuale del "Our Fasting Guests" del Centro ed a conoscere gli eventi e le attività della moschea durante il mese sacro.

L'iniziativa appena varata è in linea con l'Anno della tolleranza e continua il ruolo che il Centro che svolge nel promuovere la tolleranza e la convivenza tra le culture del mondo.

Commentando il lancio, il dott. Yousef Al Obaidli, direttore generale del Centro della Grande Moschea di Sheikh, ha dichiarato: "L'incontro diretto e la stretta interazione tra varie comunità e culture è uno dei modi migliori per colmare il divario tra le persone, come permette loro di scoprire molte aree di convergenza tra diverse religioni e culture, sulla base dei comuni valori nobili che sono condivisi da tutte le religioni e credenze."

Amal Bamatraf, direttrice del dipartimento di comunicazione culturale del Centro, ha dichiarato: "L'iniziativa Jusoor promuove i ricchi valori e la cultura degli Emirati che definiscono il popolo degli Emirati Arabi Uniti, un paese considerato un catalizzatore di tolleranza e coesistenza. Crea anche canali di comunicazione invitando ospiti di varie culture all'interno degli Emirati Arabi Uniti a sperimentare lo spirito del Ramadan e partecipare a un discorso sul mese sacro alla moschea."

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302762635

WAM/Italian