Il Gabinetto degli Emirati Arabi Uniti aumenta la partecipazione della gioventù degli Emirati ai consigli di amministrazione pubblici e privati

ABU DHABI, 12 giugno 2019 (WAM) - Il Gabinetto degli Emirati Arabi Uniti ha adottato una decisione per aumentare e promuovere la partecipazione dei giovani degli Emirati Arabi nei consigli di amministrazione di enti e società governative, al fine di garantire che la loro voce e le loro opinioni siano incluse nel lavoro del governo.

La decisione arriva seguendo le direttive di Sua Altezza Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente, Primo Ministro e Sovrano di Dubai, per dare potere ai giovani degli EAU e dotarli per guidare un futuro sostenibile incorporando le loro idee e talenti per creare iniziative significative.

La decisione specifica che almeno un membro dei giovani degli Emirati di età inferiore ai 30 anni deve essere incluso nei consigli di amministrazione di enti, istituzioni e società governative. La decisione sottolinea anche il processo di selezione dei giovani Emirati e creativi per diventare membri del consiglio di amministrazione, che include la presentazione delle proposte dei candidati al Gabinetto degli EAU per le approvazioni.

La decisione riflette l'entusiasmo del governo degli Emirati Arabi Uniti per rafforzare il ruolo dei giovani e il loro rafforzamento al fine di consentire loro di assumersi responsabilità, innovare e contribuire allo sviluppo generale degli EAU.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302767383

WAM/Italian