Al Dhafra Petroleum celebra la prima produzione di petrolio da Haliba Field


ABU DHABI, 2 luglio 2019 (WAM) - Al Dhafra Petroleum, una società a capitale misto tra Compagnia Petrolifera Nazionale di Abu Dhabi, ADNOC, Compagnia Petrolifera Nazionale di Korea, KNOC e GS Energy, e una delle più giovani società operative di ADNOC, ha annunciato oggi che ha iniziato a produrre petrolio greggio dal giacimento di Haliba di Abu Dhabi e ha scoperto risorse potenziali in tre nuovi campi nella sua area di concessione.

Secondo una dichiarazione di ADNOC, il successo di Haliba "rafforza le relazioni bilaterali strategiche tra UAE e Corea del Sud e riflette l'importanza che ADNOC attribuisce alla sua associazione a lungo termine con il settore energetico della Corea del Sud".

Il giacimento di Haliba, situato lungo il confine sud-orientale dell'Emirato di Abu Dhabi, è un elemento costitutivo della crescita della capacità produttiva di olio di ADNOC a quattro milioni di barili al giorno (bpd) entro la fine del 2020. ADNOC ha dichiarato che la produzione iniziale dal campo aumenterà progressivamente a 40.000 bpd entro la fine del 2019, poiché Al Dhafra Petroleum sbloccherà ulteriormente il potenziale sostanziale del settore.

Al Dhafra Petroleum ha avviato un ampio programma di valutazione nel campo di Haliba che ha consentito di scoprire 1,1 miliardi di barili di petrolio originale in atto (OOIP), un aumento significativo rispetto ai 180 milioni inizialmente stimati. Allo stesso tempo, ha scoperto risorse potenziali in tre nuovi campi - Al Humrah, Bu Tasah e Bu Nikhelah - dopo intensi programmi di esplorazione.

Questa è la prima volta che Al Dhafra Petroleum produce greggio da quando è stato istituito nel 2014 e, per commemorare la pietra miliare, una cerimonia speciale si è tenuta presso la sede dell'ADNOC, dove il dottore Sultan bin Ahmad Sultan Al Jaber, Ministro di Stato e l’amministratore delegato del gruppo di ADNOC, ha ospitato una delegazione governativa dalla Corea del Sud guidata da Ilpyo Hong, presidente del comitato Commercio, Industria, Energia, PMI e Start-Up dell'Assemblea nazionale della Corea del Sud; e ha incluso Youngjoon Joo, vice ministro del commercio, industria ed energia della Corea del Sud; Suyeong Yang, Presidente e l’amministratore delegato di KNOC; Yongsoo Huh, Presidente e l’amministratore delegato di GS Energy; membri dell'Assemblea nazionale della Corea del Sud; e funzionari governativi dalla Corea del Sud.

Commentando l'annuncio, il dottore Al Jaber ha dichiarato: "L'avvio della produzione dal campo di Haliba evidenzia l'importante ruolo della cooperazione energetica nel rafforzare la stretta e radicata relazione strategica tra gli EAU e la Corea del Sud. ADNOC ha una storia di successo nell’associazione con il settore energetico della Corea del Sud e continuiamo a dare grande importanza a quest’associazione strategica mentre acceleriamo la consegna della nostra strategia di crescita intelligente 2030.

"Il primo olio di Haliba dimostra la nostra ambizione di sbloccare e massimizzare il valore di tutte le risorse di petrolio e gas di Abu Dhabi per creare rendimenti sostenibili a lungo termine per gli Emirati Arabi Uniti ed i nostri partner mentre rispondiamo alla crescente domanda di energia a livello mondiale. ADNOC si impegna a fornire degli affari a monte più redditizio e ad espandere la nostra capacità di produzione di petrolio, e la produzione dal campo di Haliba è parte integrante del raggiungimento dei nostri obiettivi ".

Al Dhafra Petroleum progetta di accelerare la produzione di petrolio da questi campi utilizzando unità di produzione modulare che forniscono capacità produttive rapide e innovative e trasporterà l'olio per la lavorazione tramite autocarri. Questo approccio efficiente può sbloccare il valore immediato riducendo il ciclo di " scoperta-commercializzazione " del petrolio a meno di due anni, aumentando la redditività e il valore per gli azionisti.

Ilpyo Hong ha dichiarato: "Data l'estrema importanza di assicurare una fonte stabile di approvvigionamento di petrolio in Corea, la prima produzione di petrolio di successo nel giacimento di Haliba è un evento molto significativo", aggiungendo che l'annuncio rafforzerà la relazione strategica bilaterale Corea-Emirati Arabi Uniti come i due gli interessi reciproci dei paesi si espandono a lungo termine.

ADNOC ha detto che il giacimento di Haliba servirà come principale centro di produzione nell'area di concessione di Al Dhafra Petroleum e consentirà di sbloccare il valore da altre prospettive vicine. Al Dhafra Petroleum continua a esplorare altre 70 prospettive nella sua area di concessione.

Al Dhafra Petroleum utilizza l'intelligente innovazione dei giacimenti petroliferi nel campo di Haliba per ridurre i costi operativi e massimizzare il valore derivante dallo sviluppo di altri campi marginali vicini. I dati operativi sono integrati in un sistema centralizzato che consente il monitoraggio remoto del sito e fornisce funzionalità di strutture non presidiate.

Per ottimizzare l'infrastruttura di ADNOC, il greggio prodotto dal giacimento di Haliba viene trasportato alla stazione di degassazione centrale di Asab ADNOC Onshore per la lavorazione. Dopo la trasformazione, il greggio stabilizzato viene quindi trasportato attraverso le linee di olio principali esistenti di ADNOC Onshore ai terminali di esportazione marittima per l'esportazione.

Al Dhafra Petroleum - 60% di proprietà di ADNOC e 40% di KNOC e GSE Energy, che è rappresentata dal consorzio coreano Abu Dhabi Oil, KADOC - si concentra sull'esplorazione e lo sviluppo delle sue aree di concessione per valutare il valore commerciale di diversi campi promettenti attraverso un modello operativo agile.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302771663

WAM/Italian