Gli Emirati Arabi Uniti partecipano al Vertice Globale di Produzione e Industrializzazione in Russia


DUBAI, 8 luglio 2019 (WAM) - La seconda edizione del Vertice Globale di Produzione e Industrializzazione, GMIS, è iniziata oggi a Yekaterinburg, in Russia, con la partecipazione degli Emirati Arabi Uniti.

La delegazione degli Emirati Arabi Uniti, guidata da Suhail bin Mohammed Faraj Faris Al Mazrouei, Ministro dell'Energia e dell'Industria, comprende Hussain bin Ibrahim Al Hammadi, Ministro della Pubblica Istruzione; Khaldoon Khalifa Al Mubarak, presidente dell'Agenzia per gli affari esecutivi di Abu Dhabi; Saif Mohamed Al Hajeri, Presidente del Dipartimento per lo Sviluppo Economico di Abu Dhabi; insieme ad un certo numero di funzionari.

Il Vertice Globale di Produzione e Industrializzazione si svolgerà nel corso di tre giorni a fianco di INNOPROM, una fiera industriale annuale organizzata in Russia dal 2010.

Il Vertice Globale di Produzione e Industrializzazione è stato fondato nel 2015 come un'associazione industriale per costruire ponti tra produttori, governi e organizzazioni non governative, tecnologi e investitori nell'implementare la trasformazione della produzione della quarta rivoluzione industriale nella rigenerazione dell'economia globale. Il Vertice è una piattaforma che presenta al settore manifatturiero un'opportunità di contribuire al bene globale, lavorando a beneficio di tutti.

Il vertice del 2019 continuerà ad intensificare l'impatto delle tecnologie di innovazione e quarta rivoluzione industriale nel settore manifatturiero globale attraverso la diffusione a livello mondiale di conoscenze, migliori pratiche e standard, evidenziando il ruolo della produzione nel consentire la prosperità globale attraverso il progresso degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302772998

WAM/Italian