Gli EAU lanciano una campagna anti-colera a Taiz, nello Yemen


TAIZ, Yemen, 11 luglio 2019 (WAM) - Gli Emirati Arabi Uniti, attraverso il suo braccio umanitario, la Mezzaluna Rossa degli Emirati Arabi Uniti, hanno lanciato una campagna per curare e prevenire l'epidemia di colera nel distretto di Al Wazi'iyah, Governatorato di Taiz, Yemen.

la Mezzaluna Rossa degli Emirati ha fornito assistenza medica distribuita ai centri sanitari del distretto di Al Wazi'iyah per controllare e sradicare l'epidemia di colera.

La campagna anti-colera di sei giorni includerà la pulizia di un certo numero di pozzi d'acqua e di paludi drenanti per sbarazzarsi dei batteri portatori della malattia. Comprenderà inoltre la distribuzione di volantini per sensibilizzare la popolazione sulle cause e i sintomi del colera e sulle fonti di infezione e sui metodi di prevenzione, nonché fornire loro medicine e strumenti per la depurazione delle acque.

Il rappresentante della Mezzaluna Rossa degli Emirati nella costa del Mar Rosso ha dichiarato che è stato intrapreso un intervento urgente per curare i pazienti affetti da colera inviando squadre mediche e fornendo i medicinali necessari ai centri sanitari e alle unità. Ha sottolineato che la campagna mira a sradicare l'epidemia che minaccia la vita di migliaia di yemeniti.

Da parte sua, Ahmed Abdo Al Zarafi, direttore generale del distretto di Al Wazi'iyah, ha dichiarato che l'intervento di emergenza da parte della Mezzaluna Rossa degli Emirati per combattere la malattia ha aiutato le famiglie yemenite a superare questa malattia.

I beneficiari hanno elogiato il sostegno degli Emirati Arabi Uniti alla sanità, all'istruzione, ai soccorsi, ai settori, tra gli altri, che hanno contribuito alla normalizzazione della vita e al ripristino della stabilità in tutte le aree liberate dello Yemen.

Tradotto da: G. Mohamed.

http://wam.ae/en/details/1395302773401

WAM/Italian