NPCC firma Memorandum di Intesa con società cinesi per collaborare nei settori offshore e onshore

  • npcc signs mous with china’s cpecc, cncec to collaborate in offshore and onshore sectors 1
  • npcc signs mous with china’s cpecc, cncec to collaborate in offshore and onshore sectors 2

ABU DHABI, 9 settembre 2019 (WAM) - La Società di Costruzione Petrolifera Nazionale, NPCC, una parte del Senaat degli Emirati Arabi Uniti, ha firmato oggi Memorandum di Intesa, MoUs, con due entità leader nel settore energetico cinese al 24 Congresso mondiale dell'energia ad Abu Dhabi, al fine di esplorare opportunità di collaborazione congiunte nei settori petrolifero e del gas onshore e offshore, nonché in altre aree strategiche di interesse.

NPCC ha firmato accordi separati con la Corporazione Cinese di Costruzione ed Ingegneria Petrolifera, CPECC, affiliata alla Corporazione Cinese Petrolifera Nazionale, CNPC, nonché alla Società di Ingegneria Chimica Cinese Nazionale. Srl, CNCEC.

Alla presenza del Dott. Mohamed Rashed Al Hameli, Presidente dell'NPCC e Zhou Chunlin, Consigliere economico e commerciale-Cina, i MoU sono stati firmati da Ahmed Al Dhaheri, CEO dell'NPCC, con Liu Haijun, Presidente e Presidente del CPECC e alla presenza di Jiang Minjun, direttore esecutivo di CNPC International - Abu Dhabi; Yang Shibang, Vice Presidente - Società Cinese di Ingegneria Petrolifera. Srl; e Qi Jianhua-VP-CPECC; e con Yi Bingyin, vicedirettore generale del CC-7, e assistito da Nie Chuan, presidente del CNCEC Medio Oriente.

Secondo l'accordo con il CPECC, NPCC esplorerà le potenziali opportunità di cooperare a progetti che creeranno valore per entrambe le società e scambieranno informazioni, dati ed approfondimenti, ove pertinenti, per un'eventuale cooperazione su progetti futuri nel settore energetico.

Attraverso il protocollo d'intesa con il CNCEC, le due parti condurranno una cooperazione a tutto tondo su potenziali progetti per la compagnia petrolifera nazionale di Abu Dhabi, ADNOC, ed esploreranno le opportunità di servizi di finanziamento su progetti ADNOC nella regione MENA.

Al Hameli ha dichiarato: "Abbiamo comprovate competenze nell'impegnare complesse costruzioni e produzioni per progetti onshore e offshore, che aggiungeranno valore a qualsiasi potenziale partnership con il CPECC e il CNCEC. Ci consentirà inoltre di espandere la nostra impronta in Cina, uno dei maggiori mercati in crescita per il settore energetico."

Al Dhaheri ha aggiunto: "Tutte le entità possono trarre vantaggio dalla partnership, che potenzialmente aiuterà ad espandere la nostra impronta aziendale e mostrerà i nostri punti di forza alle parti interessate del settore energetico cinese."

Haijun ha dichiarato: "Gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei paesi fondamentali dell'iniziativa" Via della Seta". Sotto il flusso di approfondimento dello sviluppo economico bilaterale tra Emirati Arabi Uniti e Cina, l'ADNOC e la CNPC hanno lavorato insieme per l'espansione delle imprese. Pertanto, la nostra alleanza sostiene risultati vincenti, che soddisfano le esigenze di sviluppo reciproco e supportano la direzione del partenariato sino-Emirati Arabi Uniti."

"Attraverso il protocollo d'intesa con NPCC, uno dei maggiori attori EPC della regione, miriamo ad esplorare opportunità congiunte a beneficio di entrambe le organizzazioni, oltre ad espandere la nostra impronta geografica", ha affermato Chuan.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302785234

WAM/Italian