Il presidente svizzero partecipa alla cerimonia d’inaugurazione del padiglione svizzero nel sito di Expo 2020 a Dubai

  • dsc06352
  • dsc06345
  • dsc06358
  • dsc06321
  • dsc06369
  • dsc06262
  • dsc06275
  • dsc06272

ABU DHABI, 29 ottobre 2019 (WAM) - Durante la sua visita ufficiale negli Emirati Arabi Uniti, Ueli Maurer, Presidente della Svizzera, ha partecipato all’inaugurazione del padiglione svizzero nel sito di Expo 2020 Dubai, accompagnato da una delegazione svizzera.

Nell'ambito della sua visita a Expo, il presidente svizzero è stato ricevuto da Najeeb Mohammed Al Ali, Direttore Esecutivo dell'Ufficio Presidenziale di Dubai 2020, che gli ha offerto una presentazione generale del sito di Expo 2020. I due hanno anche discusso argomenti chiave che verranno presentati congiuntamente dalla Svizzera e gli Emirati Arabi Uniti durante Expo 2020 Dubai, come le questioni relative alla gestione delle risorse idriche e allo sviluppo sostenibile.

Commentando questo importante traguardo per la Svizzera, Maurer ha dichiarato: "Congratulazioni al governo degli Emirati Arabi Uniti e al team di Expo 2020 di Dubai per ciò che hanno raggiunto. Siamo molto orgogliosi di far parte di questo entusiasmante evento ed è un grande piacere essere qui con voi oggi per assistere all'avvio della costruzione del padiglione svizzero per l’Expo 2020 Dubai. "

linea con i temi di Expo 2020 Dubai, che prevedono sostenibilità, mobilità e opportunità, la struttura del padiglione svizzero s’ispira alle tende beduine ed è costruita combinando elementi di ponteggi e tessuti. Offrirà ai suoi visitatori un viaggio in tutta la Svizzera e promuoverà paesaggi mozzafiato del paese, mettendo in evidenza i suoi valori tradizionali e presentando soluzioni svizzere per un futuro sostenibile.

Tradotto da: G. Mohammed.

http://wam.ae/en/details/1395302798331

WAM/Italian