L'aeroporto DXB accoglie 64,5 milioni di passeggeri nei primi 9 mesi del 2019


DUBAI, 7 novembre 2019 (WAM) - Dubai International, DXB, mantiene la sua posizione come l'hub più trafficato del mondo per i passeggeri internazionali con traffico che raggiunge i 64,5 milioni di passeggeri nei primi nove mesi del 2019.

Secondo un comunicato stampa emesso oggi dall’Aeroporto Internazionale di Dubai, un totale di 23.217.492 passeggeri hanno attraversato DXB nel terzo trimestre (-2,4% anno su anno), portando il traffico dell’anno in corso 64.495.241 (-4,5% anno su anno). La leggera contrazione dei numeri nell’anno in corso è principalmente il risultato della chiusura di una delle due piste di DXB per 45 giorni per un progetto di riabilitazione della pista tra maggio e aprile, nonché dell'impatto della messa a terra mondiale degli aeromobili Boeing 737 Max da marzo quest'anno DXB ha gestito un totale di 636.575 tonnellate di merci nel terzo trimestre (-5,9% a / a) portando l'anno in corso a 1.886.237 tonnellate, in calo del 4,1%. Gran parte del traffico di merci presso DXB è trattenuto, influenzato dalla riduzione della capacità durante il progetto di riabilitazione della pista.

Con 97.498 voli registrati nel terzo trimestre, i numeri dei voli da inizio anno fino a oggi hanno raggiunto 275.882, in calo del 9,9% rispetto allo scorso anno.

L'India ha mantenuto la sua posizione come il paese di destinazione principale di DXB per numero di passeggeri, con il traffico dei primi nove mesi che ha raggiunto 8,8 milioni di clienti, seguito dall'Arabia Saudita con 4,8 milioni di clienti e dal Regno Unito con 4,6 milioni di clienti. Altri paesi di destinazione degni di nota sono il Pakistan (3 milioni di clienti), gli Stati Uniti (2,4 milioni) e Cina (1,9 milioni).

Le prime tre città erano Londra (2,7 milioni di clienti), Mumbai (1,7 milioni) e Riyadh con 1,6 milioni di clienti.

I tempi di attesa al DXB sono stati ridotti del 15% nei primi nove mesi del 2019. DXB ha anche gestito un totale di 54,5 milioni di valigie durante i primi nove mesi dell'anno.

Tradotto da: G. Mohammed.

http://wam.ae/en/details/1395302800886

WAM/Italian