I veicoli senza conducente potrebbero colpire le strade degli Emirati Arabi Uniti nel 2021: capo dell'ESMA

video imaggini

ABU DHABI, 25 novembre 2019 (WAM) - I veicoli senza conducente potrebbero percorrere le strade degli Emirati Arabi Uniti nel 2021 mentre gli Emirati Arabi Uniti si stanno preparando a diventare il primo paese al mondo ad avere regolamenti sui veicoli autonomi, ha detto un alto funzionario all'Agenzia di Stampa degli Emirati, WAM, lunedì.

"Annunceremo domani (martedì) la prima bozza delle norme e dei regolamenti per i veicoli autonomi nella 5a Conferenza internazionale sulla mobilità futura che si terrà a Dubai", ha dichiarato Abdulla Al Maeeni, direttore generale dell'Agenzia di Stampa degli Emirati per la Standardizzazione e la Metrologia, ESMA.

La conferenza discuterà il progetto e, se approvato, gli Emirati Arabi Uniti saranno il primo paese al mondo ad avere gli standard ed i regolamenti per i veicoli autonomi, ha detto in un'intervista a margine degli incontri annuali del governo degli Emirati Arabi Uniti ad Abu Dhabi.

Si prevede che gli Emirati Arabi Uniti emetteranno gli standard e le normative finali nel 2020 e di conseguenza i veicoli autonomi possono entrare nel mercato degli Emirati Arabi Uniti entro un anno dopo il 2021, ha spiegato.

Oltre alle normative dell'ESMA per i veicoli autonomi, le autorità competenti in settori correlati come assicurazioni, finanza, amministrazione della città, ecc. devono anche emanare regolamenti al riguardo, ha chiarito il funzionario.

Gli Emirati Arabi Uniti sono stati il primo paese a formulare norme e regolamenti per i veicoli a celle a idrogeno e le auto elettriche nella regione, ha affermato Al Maeeni.

Allo stesso modo, gli Emirati Arabi Uniti sono stati pionieri nell'emissione di standard e regolamenti per molti prodotti, ha affermato.

Le certificazioni rilasciate dall'ESMA per vari prodotti hanno aiutato gli esportatori degli Emirati Arabi Uniti ad entrare in nuovi mercati in tutto il mondo, ha rivelato il funzionario.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302805930

WAM/Italian