lunedì 28 settembre 2020 - 11:40:19 sera

Veicoli senza conducente testati sulla tecnologia 5G negli Emirati Arabi Uniti prima dell'implementazione pianificata

  • dg-official-photo
  • large-2615592534845576205

DUBAI, 8 dicembre 2019 (WAM) - I veicoli senza conducente sono stati testati con la tecnologia 5G prima di un dispiegamento pianificato di tali veicoli sulle strade degli Emirati Arabi Uniti, ha detto un alto funzionario alla Agenzia di Stampa degli Emirati, WAM, domenica.

"Espanderemo la rete 5G in settori importanti come i trasporti, la sanità e l'istruzione. Secondo questa politica, la rete 5G è stata fornita in un luogo lontano dalla città di Dubai [Oasi di Silicone di Dubai] per testare veicoli senza conducente", ha dichiarato Hamad Obaid Al Mansoori, direttore generale dell'Autorità di regolamentazione delle telecomunicazioni degli Emirati Arabi Uniti, TRA.

Secondo i rapporti del settore, i veicoli senza conducente abilitati al 5G saranno in grado di comunicare in modo più efficiente e rapido tra loro e con l'infrastruttura del traffico, contribuendo a ridurre al minimo ingorghi e strozzature.

La tecnologia 5G può anche consentire a questi veicoli di identificare rapidamente le condizioni dei traffici ed i potenziali pericoli.

La WAM ha riferito il 25 novembre che i veicoli senza conducente probabilmente colpiranno le strade degli Emirati Arabi Uniti nel 2021, poiché gli Emirati Arabi Uniti si stanno preparando a diventare il primo paese al mondo ad avere regolamenti su tali veicoli.

Parlando della priorità di localizzazione per la fornitura di 5G, Al Mansoori ha affermato che dipenderà dai requisiti per i settori dei trasporti, della sanità e dell'istruzione.

Ha aggiunto che gli ospedali avrebbero bisogno del 5G per condurre interventi chirurgici remoti e che le università ne avrebbero bisogno per la ricerca.

"Ciò significa che [coloro che desiderano la rete 5G per i suddetti scopi] non devono aspettare che noi lanciamo il 5G in una determinata area. Possono rivolgersi al fornitore per ottenerlo immediatamente", ha sottolineato a margine della Conferenza EAU 5G, che si tiene oggi a Dubai.

Il TRA si sta coordinando con le autorità nei settori dei trasporti, della sanità e dell'istruzione e gli enti del settore privato per attuare questa strategia per un migliore utilizzo della rete 5G, ha affermato.

Alla domanda sull'attuale penetrazione della rete 5G negli Emirati Arabi Uniti e sulla sua futura espansione, ha affermato, gli abbonati di telefonia mobile negli Emirati Arabi Uniti non dovrebbero preoccuparsi dell'accesso al 5G.

"La rete 4G esistente offre una velocità vicina a quella della rete 5G. Mentre in molte altre parti del mondo, compresa l'Europa, la rete 4G non offre una tale velocità", ha spiegato Al Mansoori.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302808787

WAM/Italian