L’aumento del valore del commercio non petrolifero tra gli Emirati Arabi Uniti e il Giappone fino a 481,34 miliardi di AED in 10 anni


ABU DHABI, 13 gennaio 2020 (WAM) - Secondo le Statistiche del Ministero dell'Economia, il valore totale del commercio non petrolifero tra gli Emirati Arabi Uniti e il Giappone ha raggiunto 481,34 miliardi di AED o 130,8 miliardi USA negli ultimi dieci anni dal 2009 al 2019.

Queste statistiche evidenziano le crescenti relazioni commerciali ed economiche tra i due Paesi, con il valore del loro commercio complessivo nella prima metà del 2019 che ha raggiunto 26 miliardi di AED.

Le reciproche visite tra i loro dirigenti di entrambi i Paesi, che hanno portato alla firma di 24 accordi e protocolli d'intesa, hanno contribuito a far avanzare le loro relazioni a livello di relazioni strategiche nel 2018.

Secondo i dati ufficiali del Ministero e dell'Autorità Federale per la Competitività e le Statistiche, FCSA, il Giappone è uno dei principali partner commerciali degli Emirati Arabi Uniti, con il valore del loro commercio non petrolifero che ha raggiunto 54,46 miliardi di AED nel 2018, mentre gli investimenti del Giappone negli Emirati Arabi Uniti ammontano a 14,3 miliardi di AED. Questi investimenti hanno svolto un ruolo chiave nel rafforzamento delle relazioni economiche e commerciali tra i due Paesi.

Gli investimenti giapponesi negli Emirati Arabi Uniti si concentrano nei settori della tecnologia, delle energie rinnovabili, dei trasporti, della sanità, del commercio all'ingrosso e al dettaglio e della produzione di polietilene e polipropilene.

Gli Emirati Arabi Uniti sono tra i primi cinque esportatori di petrolio in Giappone e le loro esportazioni non petrolifere includono rame e alluminio.

L'affascinante ambiente d’investimento degli Emirati Arabi Uniti ha portato alla presenza di oltre 10.000 aziende, agenzie e marchi giapponesi, tra cui 88 aziende, 207 agenzie commerciali registrate e 9.792 marchi giapponesi registrati.

Il numero di turisti giapponesi che visitano gli Emirati Arabi Uniti ha raggiunto oltre 70.000 nel 2017, mentre il numero degli Emiratini che viaggiano in Giappone come turisti ha assistito a una crescita continua, soprattutto dopo essere stati esonerati dai visti d’ingresso nel 2017.

Tradotto da: G. Mohammed.

http://wam.ae/en/details/1395302815928

WAM/Italian