Recupero del primo nuovo paziente coronavirus negli Emirati Arabi Uniti: Ministero della Salute

  •  اول حالة مصابة بفيروس كورونا-3 (medium)
  • عاجل / الصحة تعلن شفاء أول حالة مصابة بفيروس كورونا المستجد في الدولة
  • عاجل / الصحة تعلن شفاء أول حالة مصابة بفيروس كورونا المستجد في الدولة
video imaggini

ABU DHABI, 9 febbraio 2020 (WAM) - Una donna cinese di 73 anni, ricoverata in cure ospedaliere negli Emirati Arabi Uniti dopo essere stata infettata dal nuovo coronavirus, si è ripresa, ha affermato oggi il Ministero della Salute e della Prevenzione.

Secondo il Ministero della Salute, Liu Yujia, che è stata curata in un reparto di isolamento dal 23 gennaio, "si è completamente ripresa e può continuare normalmente con la vita".

L'agenzia di stampa degli Emirati, WAM, ha accompagnato il console generale Li Xuhang della Cina e l'assistente sottosegretario del ministero della sanità e della prevenzione, il dott. Hussein Al Rand, che ha visitato la nonna, congratulandosi con lei per la sua completa guarigione.

La cittadina cinese ha ringraziato ed apprezzato gli Emirati Arabi Uniti per le grandi cure e le cure mediche che ha ricevuto.

Yujia ha continuato dicendo di essere grata per l'assistenza fornita dalle autorità sanitarie degli Emirati Arabi Uniti anche ai membri della sua famiglia che sono stati testati positivamente per il nuovo coronavirus.

"Vorrei ringraziare il Console Generale della Cina e il rappresentante del Ministero della Salute degli Emirati Arabi Uniti per la loro visita", ha aggiunto.

Il console generale Zuhang ha dichiarato a WAM che "la leadership, il governo e il popolo degli Emirati Arabi Uniti hanno dimostrato il vero significato di solidarietà con la Repubblica popolare cinese nell'affrontare questo recente scoppio."

Ha espresso sollievo e gioia dopo l'annuncio della ripresa di Yujia, lodando i sistemi sanitari avanzati degli Emirati Arabi Uniti e "il forte coordinamento tra Cina e Emirati Arabi Uniti."

Da parte sua, il Dott. Al Rand ha dichiarato: "I risultati del test di rilevamento 2019-nCoV condotto sul paziente si sono rivelati negativi al nuovo coronavirus. Ora è in buona salute e completamente guarita."

Ha continuato a notare che gli Emirati Arabi Uniti hanno adottato tutte le misure necessarie per affrontare i casi di coronavirus appena annunciati.

Ha aggiunto, "Le persone diagnosticate stanno ricevendo un'adeguata assistenza sanitaria in conformità con i principali standard dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, con ogni singolo caso monitorato fino al raggiungimento del pieno recupero."

"Questo caso della signora cinese aumenta la speranza che anche altri casi scoperti negli Emirati Arabi Uniti possano essere completamente recuperati", ha affermato.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302822497

WAM/Italian