Il Forum sulle Malattie non Trasmissibili attira l'attenzione su politiche efficaci per una migliore gestione delle malattie non trasmissibili

  • forum on non-communicable diseases, draws attention to effective policies for better handling of ncds 3
  • forum on non-communicable diseases, draws attention to effective policies for better handling of ncds 1
  • forum on non-communicable diseases, draws attention to effective policies for better handling of ncds 2
  • forum on non-communicable diseases, draws attention to effective policies for better handling of ncds 4

SHARJAH, 10 febbraio 2020 (WAM) - Il terzo Forum globale dell'Alleanza NCD ha ospitato una sessione plenaria approfondita intitolata "Salvare vite umane e proteggere le comunità attraverso politiche e soluzioni alle Malattie Non Trasmissibili" per discutere i modi di stabilire le priorità e affrontare i finanziamenti e gli imperativi per le risorse delle risposte alle NCD, il secondo giorno del forum, che si tiene presso il centro di accoglienza e convegni di Al Jawaher, Sharjah.

La sessione, presieduta dall'ambasciatore Sally Cowal, vicepresidente senior, Global Cancer Control, American Cancer Society, Stati Uniti, ha discusso gli sforzi della comunità globale NCD ed esplorato come il potere della società civile collettiva può essere sfruttato per aiutare a colmare le lacune, accelerare, progredire e salvare vite.

All'inizio della sessione, l'Ambasciatore Sally ha dichiarato: "Abbiamo obiettivi e traguardi. Abbiamo una tempistica ed è molto breve. I progressi sono irregolari, quindi ammettiamo che siamo fuori pista. Questo pannello esaminerà i fattori e le soluzioni da gestire NCD in modo efficace da livello globale a quello regionale e poi a livello locale ".

Durante la sessione, il Dott. Ren Minghui, Assistente del Direttore Generale per UHC / Malattie trasmissibili e non trasmissibili, OMS, Svizzera, ha tenuto un discorso informativo e ha anche lanciato il "Terzo Rapporto sui progressi compiuti dall'OMS 2020".

Ha detto: "Dobbiamo notare che ridurre il numero di decessi per le NCD è del tutto fattibile e conveniente, anche in contesti con risorse inferiori. La diagnosi precoce e il trattamento precoce delle NCD non richiedono strutture sofisticate o personale specializzato".

L'intervento principale è stato seguito da una tavola rotonda moderata dall'ambasciatore Sally e alla presenza della dott.ssa Mamka Anyona, specialista della salute, malattie non trasmissibili, UNICEF; Il senatore Guido Girardi, medico e senatore cileno, Cile; il dott. Batool Al Wahdani, Professore medico 2018-2019 presidente della Federazione internazionale delle associazioni di studenti di medicina, Giordania; Kristina Sperkova, Presidente Internazionale, Movendi International, Svezia; Tara Singh Ban, vicedirettore regionale per l'Asia e il Pacifico dell'Unione per la tubercolosi internazionale e le problematiche polmonari, Singapore; e il dott. Nooshin Mohammed Bazargani, consulente cardiologo presso l'autorità sanitaria di Dubai e vicepresidente della Federazione mondiale della sanità.

Il forum è un evento biennale ospitato e organizzato da Friends of Cancer Patients con sede negli Emirati Arabi Uniti, FOCP, in collaborazione con l’Alleanza Globale delle Malattie non Trasmissibili, con il patrocinio di Sua Altezza Sheikha Jawaher, Mohammed Al Qasimi, Fondatrice e Patrona di FOCP e moglie del Sovrano di Sharjah.

Il forum di tre giorni si svolgerà fino a martedì 11 febbraio 2020 e ospiterà oltre 400 rappresentanti della crescente rete di alleanze delle Malattie non Trasmissibili nazionali e regionali.

Tradotto da: G. Mohammed.

http://wam.ae/en/details/1395302822720

WAM/Italian