Tutti i siti culturali di Abu Dhabi vengono chiusi per garantire la sicurezza dei visitatori

  • imgonline-com-ua-compresstosize-9
  • imgonline-com-ua-compresstosize-6

ABU DHABI, 25 marzo 2020 (WAM) - In linea con le misure precauzionali per garantire la salute e la sicurezza dei visitatori, il Dipartimento di Cultura e Turismo - Abu Dhabi, DCT Abu Dhabi, ha deciso di chiudere temporaneamente tutti i siti culturali nell'emirato a partire da oggi fino a nuovo avviso.

Includono Bait Al Oud, Berklee Abu Dhabi e Centro Arte di Al Qattara. Questi siti offrivano lezioni d'arte limitate, con restrizioni in base alle misure di salute e sicurezza.

DCT Abu Dhabi aveva già chiuso altri siti culturali nell'emirato, tra cui il Louvre Abu Dhabi, Manarat Al Saadiyat, Qasr Al Hosn, la Fondazione per la cultura, il Museo del palazzo di A Ain, l'oasi di Al Ain, la fortezza di Al Jahili e Qasr Al Muwaiji.

"La sicurezza e il benessere dei nostri visitatori e del nostro staff è di fondamentale importanza. Vi aggiorneremo quando i siti culturali riprenderanno le normali operazioni", ha aggiunto il dipartimento.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302832846

WAM/Italian