martedì 14 luglio 2020 - 11:06:59 mattina

Khalifa bin Zayed pubblica una legge che istituisce il Consiglio di ricerca sulle tecnologie avanzate


ABU DHABI, 27 maggio 2020 (WAM) - Il presidente Sua Altezza lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan, nella sua veste di Sovrano di Abu Dhabi, ha emanato la legge n. 14 per il 2020, per istituire il Consiglio di ricerca sulle tecnologie avanzate, ATRC.

La legge stabilisce che ATRC è un'entità legale indipendente con piena capacità giuridica per esercitare le sue attività ed è affiliata al Consiglio esecutivo di Abu Dhabi.

Con l'obiettivo di ampliare l'ampiezza e la profondità di un già florido ecosistema di ricerca e sviluppo, ATRC è stato istituito per rafforzare la posizione di Abu Dhabi come centro dinamico e leader mondiale per la ricerca e lo sviluppo. Riunendo leader interdisciplinari in ricerca e tecnologia, il nuovo Consiglio coltiverà una comunità di ricerca collaborativa, accelererà l'innovazione e la scoperta e promuoverà una cultura dell'indagine.

ATRC supervisionerà tutte le attività di ricerca e sviluppo nell'emirato, assimilando e quindi sostituendo l'Autorità di Ricerca e Sviluppo di Abu Dhabi.

Secondo la nuova legge, ATRC sarà responsabile di proporre politiche generali, piani strategici e iniziative relative alla ricerca e sviluppo ("R&S") nel campo della tecnologia avanzata, nonché di stabilire le priorità di R&S nell'emirato in modo coerente con le Direttive e aspirazioni del governo.

ATRC sarà inoltre responsabile della definizione dei controlli e degli standard necessari per approvare, supportare, finanziare e stipulare contratti di ricerca e sviluppo e riferire al Consiglio esecutivo per la loro approvazione.

L'ambito della tecnologia avanzata di ricerca e sviluppo è stato definito in modo da includere le attività di ricerca e sviluppo in tutti i campi e specialità, tra cui ingegneria, comunicazioni, intelligenza artificiale, robotica, spazio, energia alternativa, energie rinnovabili, ambiente, chimica, petrolchimica, alimentare, farmaceutica e edilizia industrie così come altre industrie e discipline, che cercano di risolvere problemi pratici raggiungendo scopi commerciali e dando luogo ad invenzioni, prodotti, servizi o tecnologie. Queste attività includono anche attività di ricerca e sviluppo accademiche non commerciali.

Le funzioni del Consiglio comprendono anche la preparazione di piani e programmi, compresi i programmi di finanziamento, che mirano ad espandere le capacità di R&S nella tecnologia avanzata secondo i controlli approvati, la gestione e l'attuazione di programmi di R&S, nonché l'avvio, l'adozione e la supervisione di iniziative di R&S finanziate dal governo.

Il decreto stabilisce inoltre che ATRC è responsabile della revisione e dell'erogazione delle richieste di sovvenzione R&S da parte di intuizioni accademiche e persone in conformità con i controlli e gli standard approvati, la costituzione o l'investimento in società tra cui laboratori e incubatori, l'attrazione o l'accettazione di investimenti a fini di ricerca e sviluppo e gli investimenti in attività avanzate tecnologie. Inoltre, ATRC è responsabile dell'istituzione e dello sviluppo di partenariati di R&S con istituti di finanziamento locali e internazionali, dello scambio di competenze per garantire finanziamenti e sviluppo di R&S nelle tecnologie avanzate e della stipula di contratti e protocolli di intesa con accordi con istituti scientifici e di ricerca locali e internazionali, come nonché l'attuazione di strategie relative agli investimenti, alle attività commerciali ed alla proprietà intellettuale derivanti dalla ricerca intrapresa o fornita dal Consiglio.

Inoltre, la legge stabilisce che l'ATRC sarà gestito da un consiglio nominato dal presidente del Consiglio esecutivo di Abu Dhabi.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://wam.ae/en/details/1395302844863

WAM/Italian