martedì 29 settembre 2020 - 5:54:47 sera

La leadership degli Emirati Arabi Uniti ha da tempo realizzato soluzioni praticabili alle sfide della sostenibilità del mondo, afferma il CEO di Masdar


HANNOVER, Germania, 6 settembre 2020 (WAM) - Mentre le nazioni alla fine si riprenderanno dalla pandemia COVID-19, affrontare la crisi climatica richiederà cambiamenti sociali ed economici di più ampia portata, ha detto l'amministratore delegato di Masdar Mohamed Jameel Al Ramahi in un discorso programmatico al Vertice globale sulla produzione e l'industrializzazione, # GMIS2020, tenutosi dal 4 al 5 settembre.

"Sapevamo prima della pandemia che erano necessari investimenti sostanzialmente maggiori per decarbonizzare le nostre economie in modo tale da limitare l'aumento della temperatura media globale a 2 gradi Celsius sopra i livelli preindustriali", ha detto Al Ramahi ai partecipanti all'evento virtuale, aggiungendo che COVID-19 ci ha "messo di fronte a una scelta semplice. O tentiamo di ritardare l'inevitabile o raddoppiamo i nostri sforzi per realizzare soluzioni praticabili alle sfide della sostenibilità del mondo".

La leadership degli Emirati Arabi Uniti ha da tempo riconosciuto la necessità di tale cambiamento, ha affermato Al Ramahi, e ha sostenuto lo sviluppo sostenibile.

"L'attuale resilienza del settore globale delle energie rinnovabili deve molto all'impegno incrollabile di paesi come gli Emirati Arabi Uniti, che hanno creato le condizioni normative e commerciali necessarie affinché le soluzioni tecnologiche sostenibili prosperino", ha affermato. "Dobbiamo continuare a costruire su questo ampio consenso negli Emirati Arabi Uniti e in tutte le nazioni del mondo per assicurarci di raggiungere i nostri obiettivi di sostenibilità".

Il Vertice Globale sulla Produzione e l'Industrializzazione, un'iniziativa congiunta degli Emirati Arabi Uniti e dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale, UNIDO, ha visto la partecipazione di amministratori delegati di alcune delle più grandi organizzazioni del mondo, ministri dei paesi sviluppati e in via di sviluppo e altri leader di pensiero di alto profilo e pionieri del business.

Tenutosi sotto il tema "Glocalizzazione: verso catene del valore globali sostenibili e inclusive", il Vertice virtuale GMIS2020 ha incluso più 20 sessioni virtuali, con partecipanti che discutevano modi per accelerare il ruolo della quarta rivoluzione industriale, 4IR, tecnologie nella costruzione di catene del valore globali più resilienti e ripristinare la prosperità in un mondo post-pandemia.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302867865

WAM/Italian