sabato 26 settembre 2020 - 8:12:30 sera

L'Iniziativa per la Prosperità Globale di Mohammed bin Rashid annuncia i vincitori del 1 milione di dollari del Global Maker Challenge

  • image 1 – badr al olama, head of the organising committee for the gmis
  • ehtemp2xcaaudri
  • ehteqfdwkaiydav
  • ehteojqxsaam3js
  • ehtengixgaajzna

DUBAI, 7 settembre 2020 (WAM) - L'Iniziativa per la Prosperità Globale di Mohammed bin Rashid ha annunciato i quattro vincitori per la Cohort 2 del Global Maker Challenge alla sua prima cerimonia di premiazione virtuale organizzata dagli Emirati Arabi Uniti. I quattro vincitori, insieme agli otto secondi classificati, riceveranno premi in denaro, tutoraggio e accesso a organizzazioni globali, per un valore massimo di 1 milione di dollari.

Simbi Foundation, ColdHubs, POKET e Plastica per il Cambiamento, sono stati selezionati come i quattro vincitori del Global Maker Challenge a seguito di un'attenta valutazione guidata dall'iniziativa SOLVE dell'Istituto di Tecnoologia Massachusetts, MIT SOLVE, e da una stimata giuria di 47 esperti in materia ed innovazione di fama mondiale.

L'iniziativa ha inoltre identificato le quattro soluzioni più dirompenti, che saranno collegate alle organizzazioni globali per ricevere assistenza e tutoraggio attraverso un programma in collaborazione con l'Università di Cambridge.

ID2020, Stixfresh, Agricycle Global e AlgiKnit sono state identificate come le soluzioni più dirompenti con il potenziale per generare significativi cambiamenti sociali ed economici di fronte ad alcune delle sfide più urgenti del mondo. Queste start-up beneficeranno del programma di tutoraggio Premio Prosperità Globale e riceveranno guida e supporto da organizzazioni globali per aiutarle a superare le loro sfide non finanziarie e metterle su un percorso verso la scalabilità e un maggiore impatto sociale.

La coorte 2 è stata lanciata all'ottava conferenza ministeriale dei paesi meno sviluppati dell'ONU, UNIDO, che si è tenuta ad Abu Dhabi nel novembre 2019, e ha ricevuto oltre 3.400 iscrizioni da 148 paesi. In collaborazione con 10 agenzie delle Nazioni Unite, sono state identificate questioni globali critiche che richiedono un'azione urgente formando quattro sfide legate ai temi di Innovazione per la pace e la giustizia, cibo sostenibile e sano per tutti, innovazione per il commercio inclusivo e cambiamento climatico.

Più di 6.800 entusiasti dell'impatto sociale di tutto il mondo si sono riuniti per assistere ai finalisti del Global Maker Challenge presentare le loro soluzioni, ascoltare discussioni e presentazioni guidate da esperti e assistere alla cerimonia di premiazione, come parte della # Make4ProsperityWeek.

Parlando alla cerimonia di premiazione, Badr Al Olama, Capo del Comitato Organizzatore per il Vertice Globale sulla Produzione e sull'Industrializzazione, GMIS, ha dichiarato: "Continuiamo ad essere ispirati dal nostro mecenate, Sua Altezza lo Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente, Primo Ministro e sovrano del viaggio umanitario di Dubai e spinta all'innovazione per avere un impatto positivo non solo negli Emirati Arabi Uniti, ma anche nella regione e nel mondo. Proprio come noi, anche le nostre start-up umanitarie credono che l'accesso all'innovazione apra la strada alla costruzione della prosperità. Oggi celebriamo gli imprenditori sociali che sfruttano l'innovazione per un lavoro che trascende i confini.

"Il mondo intero è stato scosso dalla pandemia di coronavirus, ma la forza della coorte di quest'anno ci ha dato speranza per il futuro. La nostra Comunità di maker propone soluzioni localizzate per problemi globali e, attraverso la gestione collaborativa tra le parti interessate, possiamo garantire che queste innovazioni stimolanti raggiungano coloro che ne hanno più bisogno. All'Iniziativa per la Prosperità Globale di Mohammed bin Rashid, crediamo che dimostrando coesione e avendo un destino condiviso, possiamo tendere verso un futuro più luminoso per tutti ".

La sfida Innovazione per la pace e la giustizia ha affrontato le questioni che i rifugiati e gli sfollati devono affrontare per accedere a servizi di qualità a prezzi accessibili che sono essenziali per la loro sicurezza e benessere; e includeva le seguenti soluzioni: Vincitore: Fondazione Simbi è lo sviluppatore di centri di apprendimento centralizzati ed alimentati a energia solare che forniscono accesso all'istruzione digitale. Questo servizio è progettato per aiutare le comunità rurali e vulnerabili ad accedere ad un'istruzione a prezzi accessibili e di qualità per aiutare a coltivare le carriere dei giovani fornendo loro un solido inizio di vita.

Secondo classificato e "Soluzione Innovativa Dirompente" per il Premio Prosperità Globale: ID2020 è una piattaforma di identificazione digitale gestita dagli utenti che consente agli sfollati una maggiore titolarità delle proprie cartelle cliniche, informazioni sui risultati scolastici e credenziali professionali. ID2020 ha bisogno di supporto per migliorare l'impronta e l'infrastruttura di back-end della propria piattaforma, modificando il modello di business per adattarlo a scopi futuri.

Secondo classificato: Aiyin gestisce realtà virtuale, VR, spazi di apprendimento per strutture senza la capacità fisica e monetaria per costruirne di reali.

La sfida "Cibo sostenibile e sano per tutti" ha affrontato i problemi che le popolazioni urbane in rapida crescita devono affrontare nell'accesso a cibo sano e sostenibile; e incluso: Vincitore: ColdHubs fornisce celle frigorifere walk-in ad energia solare per alimenti deperibili prodotti da agricoltori rurali nei paesi in via di sviluppo. Un frigorifero può supportare un intero quartiere, contribuendo a fornire accesso a cibo sano e sostenibile di fronte alla rapida urbanizzazione.

Secondo classificato e "Soluzione Innovativa Dirompente" per il Premio Prosperità Globale: Stixfresh ha sviluppato adesivi che creano uno strato protettivo attorno ai prodotti alimentari freschi per rallentare il deterioramento, fornendo vantaggi economici ai piccoli agricoltori senza magazzini climatizzati. Stixfresh mantiene il cibo fresco più a lungo, preservando i nutrienti vitali per affrontare la fame e la malnutrizione.

Secondo classificato: Nilus è una piattaforma di impresa sociale che crea un mercato digitale alimentare economico e salutare per le persone a basso reddito.

La sfida Innovazione per il commercio inclusivo ha affrontato le questioni che le comunità rurali devono affrontare nell'accesso a nuove catene di approvvigionamento e mercati per creare migliori condizioni di vita. I candidati finali erano: Vincitore: POKET è un registro crowdsourcing di commercianti offline in grado di mappare le catene di approvvigionamento rurali dell'ultimo miglio. L'app POKET è in grado di aiutare un'intera rete di fornitori in una regione, consentendo alle comunità rurali di aumentare il loro accesso a nuove catene di approvvigionamento e mercati e coltivare una maggiore prosperità.

Secondo classificato e "Soluzione Innovativa Dirompente" per il Premio Prosperità Globale: Agricycle Global è una tecnologia di essiccazione degli alimenti post-raccolta ad elettricità zero che collega gli agricoltori rurali ai mercati internazionali che necessitano di tutoraggio e supporto per accedere a nuove comunità.

Secondo classificato: Fantine è un mercato abilitato alla blockchain che consente ai coltivatori di caffè di effettuare transazioni direttamente con torrefattori e acquirenti. La sfida del cambiamento climatico ha portato a soluzioni che facilitano un'economia circolare a basse emissioni di carbonio attraverso un uso intelligente delle risorse esistenti; i vincitori includono: Vincitore: Plastica per il Cambiamento è una piattaforma di approvvigionamento etico che fornisce mezzi di sussistenza sostenibili ed accelera la transizione verso un'economia circolare. Questa piattaforma digitale aiuta le comunità a muoversi verso un'economia circolare a basse emissioni di carbonio eliminando gli sprechi ed utilizzando le risorse esistenti per generare reddito.

Secondo classificato e "Soluzione Innovativa Dirompente" per il Premio Prosperità Globale: AlgiKnit è una fibra sostenibile per l'industria della moda che è biodegradabile, confortevole ed a basso costo, che cerca supporto per scalare la propria offerta, accedere a nuovi mercati e catene di fornitura.

Secondo classificato: Aquacycl è la prima cella a combustibile microbica commercialmente valida in grado di generare elettricità dalle acque reflue. Il Premio Prosperità Globale è stato istituito per incoraggiare le organizzazioni globali a partecipare per avere un impatto sociale duraturo sulle comunità di tutto il mondo. Le soluzioni ritenute più dirompenti saranno invitate a presentare ai candidati aziendali e delineare le principali sfide non finanziarie che potrebbero affrontare quando cercano di scalare le loro soluzioni. I candidati aziendali partecipanti prepareranno e presenteranno un piano di supporto per aiutare gli innovatori selezionati a superare le loro sfide. Un gruppo di esperti guidato dall'Università di Cambridge valuterà i piani di supporto in base al loro potenziale di impatto sociale e il candidato aziendale che si ritiene abbia presentato il piano di supporto con il maggiore potenziale di impatto sarà presentato con il Premio Prosperità Globale.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302867969

WAM/Italian