domenica 29 novembre 2020 - 4:59:33 mattina

OMV e Mubadala completano la transazione Borealis 

  • belar1
  • belart

ABU DHABI / VIENNA, 29 ottobre 2020 (WAM) - Società di investimento di Mubadala, la società di investimenti strategici con sede ad Abu Dhabi, e OMV, la compagnia petrolifera e del gas integrata internazionale con sede a Vienna, hanno completato oggi la transazione per l'acquisizione di OMV un'ulteriore quota del 39 per cento in Borealis, una società chimica leader a livello mondiale, da Mubadala.

A seguito dell'accordo iniziale annunciato nel marzo di quest'anno, la transazione è stata completata in linea con la tempistica prevista e in conformità con tutti i requisiti normativi. OMV detiene ora una partecipazione del 75 per cento in Borealis e Mubadala mantiene una partecipazione del 25% nella società.

OMV ha diritto a tutti i dividendi in relazione alle ulteriori azioni Borealis distribuite dopo il 31 dicembre 2019. OMV consoliderà completamente i risultati di Borealis nel proprio bilancio. Nel 2019 Borealis ha generato vendite totali a livello mondiale per 9,8 miliardi di euro e un utile netto di 872 milioni di euro.

Musabbeh Al Kaabi, amministratore delegato della Società di investimento di Mubadala Petroleum & Petrochemicals, ha dichiarato: "Questa transazione è ben allineata con la nostra strategia di investitore responsabile e siamo fiduciosi nel valore che questa partnership creerà per tutte e tre le società. Sia OMV che Borealis sono campioni del portafoglio di Mubadala e questa decisione è coerente con il nostro modello di gestione patrimoniale e con il nostro impegno nei confronti dei nostri partner. Siamo allineati con la strategia di OMV per espandere la loro catena del valore e sostenere la loro crescita nel settore chimico a livello globale ".

Rainer Seele, presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato di OMV, ha dichiarato: "Questa transazione è un'altra pietra miliare nell'attuazione della nostra strategia. Stiamo così stabilendo un modello di business integrato e sostenibile che estende la catena del valore di OMV verso prodotti chimici di maggior valore e riciclo, riposizionando così il Gruppo per un futuro a basse emissioni di carbonio ".

Con sede a Vienna, Austria, Borealis ha attualmente più di 6.800 dipendenti e opera in oltre 120 paesi. L'azienda fornisce servizi e prodotti a clienti in tutto il mondo, sia direttamente che in collaborazione con Borouge, una joint venture con Abu Dhabi National Oil Company, ADNOC, e con Baystar, una joint venture con Total in Texas, USA.

La domanda globale di monomeri e polimeri è in rapida crescita. L'ottenimento della maggioranza di controllo in Borealis rende OMV un fornitore leader di poliolefine e prodotti chimici di base. Le capacità di produzione congiunte rendono OMV e Borealis il produttore numero 1 di etilene e propilene in Europa e uno dei primi 10 produttori di poliolefine a livello mondiale. L'acquisizione è un'estensione strategica della catena del valore di OMV nei prodotti chimici di alto valore. Ciò fornisce una copertura naturale contro la ciclicità di ogni fase della catena del valore rispetto sia ai volumi che agli spread di mercato, riducendo l'esposizione di OMV ai mercati volatili.

Inoltre, OMV e Borealis amplieranno congiuntamente il loro "know-how" e le loro attività nel campo dell'economia circolare. Le attività di Borealis nel riciclaggio della plastica, come gli impianti di riciclaggio EcoPlast (Austria) e mtm plastics (Germania), Project STOP (Ocean Waste) e l'iniziativa "Design For Recycling", DFR, sono un'aggiunta perfetta alla tecnologia ReOil di OMV per il riciclaggio chimico del -consumo-plastica al grezzo sintetico.

Tradotto da: G. Mohamed.

http://www.wam.ae/en/details/1395302881673

WAM/Italian