domenica 29 novembre 2020 - 5:56:05 mattina

Gli Emirati Arabi Uniti ottengono la carica di vice presidente del parlamento arabo


IL CAIRO, 28 ottobre 2020 (WAM) - Gli Emirati Arabi Uniti hanno raggiunto la carica di vice presidente del Parlamento arabo, nel corso di un'elezione tenutasi oggi nella sessione procedurale del parlamento, che si è svolta presso la sede del Segretariato generale del Lega araba nella capitale egiziana Il Cairo.

I membri del parlamento arabo hanno votato Mohammed Ahmed Al Yamahi, membro della divisione parlamentare degli Emirati al Parlamento arabo, come uno dei quattro vicepresidenti.

Alla sessione hanno partecipato un Consiglio nazionale federale, FNC, Divisione parlamentare che includeva Naema Abdullah Al Sharhan, seconda vice del presidente della FNC e presidente della commissione per gli affari sociali, educativi, culturali, donne e giovani, Ahmed Bushehab Al Suwaidi, membro di la commissione per gli affari economici e finanziari e Shatha Saeed Al Naqbi, membro della commissione per gli affari legislativi, legali e dei diritti umani al parlamento arabo.

La delegazione del paese comprendeva anche Afraa Rashid Al Busti, Segretario generale aggiunto per la comunicazione parlamentare.

Nella sua dichiarazione all'agenzia di stampa degli Emirati, WAM, Al Yamahi ha espresso la sua felicità per aver ottenuto la fiducia dei membri del Parlamento arabo, rilevando che gli Emirati Arabi Uniti sono sempre presenti in posizioni di alto livello, sostenendo l'azione araba congiunta e rafforzando la solidarietà araba.

Ha aggiunto che durante il suo mandato come vice presidente, mirerà a raggiungere la solidarietà araba e rafforzare il ruolo chiave del Parlamento arabo nel far avanzare la regione araba e nel sostenere le sue cause.

Tradotto da: G. Mohamed.

http://www.wam.ae/en/details/1395302881482

WAM/Italian