martedì 26 gennaio 2021 - 7:39:08 mattina

DEWA seleziona l'offerente per il progetto IWP di osmosi inversa dell'acqua di mare di Hassyan 120 MIGD


DUBAI, 25 novembre 2020 (WAM) - L'Autorià Elettricità ed Acqua di Dubai, DEWA, ha annunciato oggi che Utico FZC è l'offerente preferito per costruire e gestire i 120 milioni di galloni al giorno, MIGD, Hassyan Sea Water Reverse Osmosis, SWRO, sotto il modello IWP.

DEWA ha raggiunto un nuovo record mondiale, per la tariffa idrica più bassa livellata di 0,277 dollari USA per metro cubo. Questo è il primo progetto IWP, produttore indipendente di acqua di DEWA. DEWA ha pubblicato il bando di gara per il progetto nell'ottobre 2019 e ha pubblicato un nuovo bando di gara nel maggio 2020. Il progetto SWRO dovrebbe iniziare la produzione nel 2024.

"Lo sviluppo del progetto sostiene la visione di Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente, Primo Ministro e Sovrano di Dubai, per promuovere lo sviluppo sostenibile. Abbiamo una chiara direzione per il settore energetico a Dubai con la priorità di utilizzare energia pulita in linea con la Strategia di Energia Pulita Dubai 2050, per fornire il 75% della capacità energetica totale di Dubai da fonti di energia pulita entro il 2050. Stiamo costruendo impianti di produzione di acqua basati sull'osmosi inversa, RO, che richiede meno energia rispetto agli impianti di distillazione Flash Multi-Stage, MSF, rendendola una scelta più sostenibile per la desalinizzazione dell'acqua. Entro il 2030, DEWA mira a produrre il 100% di acqua desalinizzata mediante un mix di energia pulita e calore di scarto", ha affermato Saeed Mohammed Al Tayer, MD e CEO di DEWA.

"Il progetto fa parte della strategia di DEWA per aumentare la capacità di desalinizzazione dell'acqua a Dubai a 750 MIGD, dagli attuali 470 MIGD. Garantiamo la continuazione della disponibilità al 100% dei servizi DEWA secondo i massimi livelli di disponibilità, affidabilità ed efficienza grazie alla nostra infrastruttura all'avanguardia e tecnologie avanzate. Ciò si basa sull'innovazione e su una solida pianificazione scientifica in modo da contribuire a rendere gli Emirati Arabi Uniti la nazione leader nel mondo entro il suo centenario nel 2071", ha aggiunto Al Tayer.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302889860

WAM/Italian