domenica 17 gennaio 2021 - 8:07:14 mattina

I residenti degli Emirati Arabi Uniti promuovono l'hashtag "#TogetherWeRecover" sui social media


ABU DHABI, 12 gennaio 2021 (WAM) - I residenti degli Emirati Arabi Uniti hanno interagito con l'hashtag, "#TogetherWeRecover", sui social media, sottolineando il senso di consapevolezza della comunità sull'importanza del recupero e del ritorno alla normalità dopo aver assunto il coronavirus approvato (Vaccino contro il covid19.

L'interazione ufficiale e popolare con l'hashtag evidenzia anche la collaborazione dei cittadini e dei residenti degli Emirati nel contrastare il coronavirus immunizzando la comunità e assumendo il vaccino, a sostegno degli sforzi nazionali volti a tutelare la salute della comunità.

L'Autorità Nazionale di Gestione delle Crisi di Emergenza e dei Disastri (NCEMA) ha condiviso diversi messaggi di sensibilizzazione sui suoi account ufficiali sui social media esortando i residenti degli Emirati a prendere il vaccino COVID-19, in particolare anziani, persone con malattie croniche e persone determinate di età superiore ai 18.

NCEMA ha anche sottolineato che, in linea con la visione della leadership degli Emirati Arabi Uniti e grazie all'efficienza del settore sanitario del paese, che è classificato tra i migliori al mondo nell'affrontare la pandemia, il vaccino COVID-19 è stato approvato dal paese, in quanto è conforme a rigorosi standard globali.

Nello stesso quadro, il Ministero della Salute e della Prevenzione (MoHAP) ha annunciato, tramite Twitter, che il vaccino è disponibile in diversi centri sanitari in tutto il paese gratuitamente e senza la necessità di prenotare un appuntamento. Ha anche annunciato i nomi degli ospedali e dei centri che offrono il vaccino.

In un'intervista televisiva, Farida Al Hosani, portavoce ufficiale del settore sanitario degli Emirati Arabi Uniti, ha sottolineato che gli Emirati Arabi Uniti sono considerati tra i primi paesi ad approvare una licenza di emergenza per il vaccino nell'ottobre 2020, rilevando che ci sono prove della sua efficienza e sicurezza.

Il dottor Al Hosani ha anche sottolineato che gli anziani e le persone con malattie croniche hanno la priorità per ricevere il vaccino, poiché sono più suscettibili alle infezioni.

Sotto l'hashtag #TogetherWeRecover, i cittadini e i residenti degli Emirati hanno espresso il desiderio di prendere il vaccino, immunizzare la comunità e sconfiggere il virus. Hanno anche espresso il loro orgoglio per gli sforzi degli Emirati Arabi Uniti e della loro leadership per contrastare la pandemia.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302900960

WAM/Italian