domenica 17 gennaio 2021 - 8:24:41 mattina

Expo 2020 Dubai riceve 'Spada d'Onore' dal Consiglio di Sicurezza Britannico


DUBAI, 13 gennaio 2021 (WAM) - Expo 2020 Dubai è stata insignita della Spada d'Onore del Consiglio di Sicurezza Britannico, in riconoscimento dell'impegno dell'organizzazione nel garantire la salute, la sicurezza e il benessere della sua forza lavoro. Expo 2020 è una delle 66 organizzazioni di tutto il mondo a ottenere il prestigioso riconoscimento nel 2020.

Il Consiglio di Sicurezza Britannico è uno dei principali enti mondiali per la salute e la sicurezza, con l'ente di beneficenza con sede a Londra che fornisce formazione in più di 50 paesi, ed i premi 2020 segnano il 41 anno consecutivo in cui la Spada d'Onore per l'eccellenza nella gestione della salute e della sicurezza è stato presentato.

Per essere ammissibile al premio, un'organizzazione deve prima ottenere la valutazione a cinque stelle nel programma di audit sulla gestione della salute e sicurezza riconosciuto a livello internazionale del Consiglio di Sicurezza Britannico, che Expo ha realizzato nel 2020.

Il dottor Rob Cooling, Responsabile operativo, Operazioni di salute e sicurezza a Expo 2020, ha dichiarato: "La salute, la sicurezza e il benessere della nostra forza lavoro sono la massima priorità di Expo 2020 e siamo estremamente orgogliosi che i nostri sforzi in corso siano stati riconosciuti dagli inglesi Consiglio di Sicurezza con l'illustre premio Spada d'Onore.

"Prendiamo molto sul serio le nostre responsabilità nei confronti dei nostri lavoratori, con l'intero team di Expo 2020 impegnato a mantenere le politiche che abbiamo stabilito come parte della nostra strategia Better Together. Si tratta di un approccio globale alla salute, alla sicurezza e al benessere dei lavoratori che è guidato dai valori, positivo e, soprattutto, progettato per incoraggiare un cambiamento di comportamento nell'intero settore. Il nostro obiettivo finale è che queste politiche si traducano in un'eredità che continuerà a plasmare il settore delle costruzioni in meglio per molto tempo dopo la chiusura di Expo 2020".

Lawrence Waterman OBE, Presidente del Consiglio di Sicurezza Britannico, ha dichiarato: "A nome del consiglio di amministrazione e del personale del Consiglio di Sicurezza Britannico, vorrei congratularmi con Expo 2020 Dubai per il raggiungimento dei massimi standard di gestione della salute e della sicurezza. Realizzare tale distinzione richiede impegno e professionalità reali. Siamo lieti di averli sostenuti in questo risultato, in particolare durante quello che è stato un anno senza precedenti data la pandemia COVID-19 ".

Le politiche stabilite nell'ambito della strategia Better Together di Expo 2020 coprono l'intero perimetro di costruzione, dalla fase di prequalificazione fino al completamento dei lavori in loco. Expo 2020 ha implementato sistemi di approvvigionamento, monitoraggio e audit di livello mondiale per supervisionare gli appaltatori in loco e ha anche coinvolto diversi esperti di fama internazionale per supervisionare e verificare l'implementazione degli standard, oltre al Consiglio di Sicurezza Britannico, inclusa la consulenza globale sui rischi di controllo; società di revisione finanziaria PwC; e l'ente governativo del Regno Unito, Sanità e Sicurezza Esecutiva (HSE).

Durante la crisi del COVID-19, la salute di tutti coloro che lavorano a Expo 2020 è stata la massima priorità dell'organizzazione. Con decine di migliaia di lavoratori da proteggere, pur mantenendo il più grande progetto di costruzione degli Emirati Arabi Uniti, Expo 2020 ha implementato un programma di vasta portata di misure precauzionali in tutto il sito, in linea con le indicazioni del Ministero della Salute e della Prevenzione degli Emirati Arabi Uniti e dall'Autorità Sanitaria di Dubai e le ultime informazioni e consigli dall'Organizzazione mondiale della sanità.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302901229

WAM/Italian