mercoledì 19 gennaio 2022 - 2:06:05 mattina

Il primo Istituto Italiano di Cultura del Consiglio di cooperazione del Golfo aprirà ad Abu Dhabi la prossima settimana


ABU DHABI, 17 giugno 2021 (WAM) -- L'Istituto Italiano di Cultura di Abu Dhabi, che è parte integrante della rete diplomatica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), e primo e unico Istituto Italiano di Cultura nel GCC, aprirà i battenti martedì 22 giugno.

In occasione dell'inaugurazione ad Abu Dhabi, l'istituto presenterà "DIVA! Glamour italiano nella gioiello di moda ", il suo primo grande evento culturale dall'inizio della pandemia, si legge in un comunicato stampa diffuso giovedì dall'Ambasciata italiana ad Abu Dhabi.

L'anteprima ufficiale inizierà alle 19.00 alla presenza di Noura bint Mohammed Al Kaabi, Ministro della Cultura e della Gioventù; Nicola Lener, Ambasciatore d'Italia negli Emirati Arabi Uniti; e la Dott.ssa Ida Zilio-Grandi, Direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura. In ottemperanza alla normativa vigente in materia di COVID-19, la partecipazione sarà limitata.

Promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, 'DIVA!' presenta 200 pezzi di bigiotteria italiana, dagli anni '50 ad oggi. La mostra è stata curata da Alba Cappellieri, professoressa di Design del Gioiello al Politecnico di Milano (Italia), e Condirettrice del Museo del Gioiello di Vicenza.

La mostra condurrà i visitatori in un viaggio attraverso i capolavori della grande bigiotteria italiana, massima espressione del design e dell'artigianato italiano, coniugando una tradizione consolidata e prestigiosa con l'innovazione dei materiali e le nuove tecnologie.

Dopo l'anteprima, la mostra sarà aperta al pubblico dal 23 giugno al 23 luglio, dalla domenica al giovedì, presso l'Istituto Italiano di Cultura.

Attualmente sono 83 gli Istituti Italiani di Cultura nel mondo, responsabili non solo della diffusione e promozione della lingua e della cultura italiana, ma anche di creare un ponte culturale tra l'Italia e gli Emirati Arabi Uniti.

Estendendo il ruolo di Ambasciate e Consolati, gli Istituti Italiani di Cultura fungono da luogo di incontro ideale per tutti gli italiani all'estero, intellettuali, artisti e chiunque voglia stabilire un rapporto con l'Italia, afferma il comunicato.

Tradotto da: Mina Samir Fokeh.

http://wam.ae/en/details/1395302944627

WAM/Italian