martedì 28 settembre 2021 - 5:43:00 sera

Shams mira a diventare un centro regionale e internazionale della tecnologia dei media: Khalid Al Midfa


SHARJAH, 15 settembre 2021 (WAM) - Il Dott. Khalid Omar Al Midfa, presidente della città mediatica di Sharjah (Shams), ha affermato che sin dalla sua formazione come zona franca, in base a un decreto Emiri emesso da Sua Altezza il dottor Sheikh Sultan bin Muhammad Al Qasimi, membro del Consiglio Supremo e Sovrano di Sharjah, Shams ha mirato a diventare un importante centro regionale e internazionale della tecnologia dei media, osservando che i quadri nazionali sono in grado di raggiungere risultati significativi.

In un'intervista esclusiva con l'Agenzia di stampa degli Emirati (WAM), Al Midfa ha sottolineato che Shams desidera diventare un centro multimediale che offre servizi globali creativi basati sulla creazione di una comunità imprenditoriale completa e un hub per le piccole e medie imprese (PMI) in una varietà di settori, in particolare il settore dei media, nonché sulla formazione dei quadri dei media per far progredire il settore dei media e dell'innovazione.

Il numero di aziende situate a Shams nel primo trimestre del 2021 è aumentato del 28%, notando che i dati evidenziano un aumento del 3,4% del numero complessivo di aziende che operano nelle zone franche negli Emirati Arabi Uniti, per un totale di 60.600 alla fine della prima metà di febbraio .

Ha anche notato un aumento del 60% degli investimenti diretti esteri (IDE) a Sharjah nella seconda metà del 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019, aggiungendo che nel 2020 gli IDE in tutto il paese hanno registrato una crescita del 44,2% rispetto al 2019.

"Per quattro anni Shams ha lanciato molte iniziative, in particolare programmi di incentivi a sostegno degli investitori nel settore dei media. Durante la pandemia dello scorso anno, Shams ha offerto uno sconto del 20% sui canoni di licenza e uno sconto fino al 25% sui pacchetti per diversi anni", ha spiegato Al Midfa.

Shams offre anche "l'ufficio virtuale", che consente alle PMI di condurre i propri affari senza affittare un ufficio. Ha organizzato diversi workshop e corsi di formazione e lanciato progetti di media creativi, ha aggiunto.

"Shams fa parte dei preparativi per i prossimi 50 anni, poiché abbiamo una visione chiara per il futuro del settore dei media a Sharjah e nell'intero Paese. Shams crea anche opportunità economiche per investire nei media, nel settore immobiliare e in altri settori", ha affermato.

"Nel quadro dei suoi preparativi per i prossimi 50 anni, Shams mira a raggiungere lo sviluppo delle capacità umane per i cittadini e a sostenere l'economia fornendo nuove opportunità, che aumenteranno la sua competitività", ha affermato.

Sugli sforzi di Shams per superare le ripercussioni della pandemia di coronavirus (COVID-19), ha sottolineato che Shams ha superato queste ripercussioni garantendo la continuità delle attività nella zona franca.

Parlando dell'emancipazione delle donne all'interno di Shams, Al Midfa ha affermato che molti quadri femminili stanno lavorando in posizioni di primo piano nella zona franca, oltre alle imprenditrici che possiedono promettenti progetti di investimento.

Il sostegno di Shams per le donne è in linea con il sostegno che ricevono da Sua Altezza il Dott. Sceicco Sultan bin Mohammed e Sua Altezza Sheikha Jawaher bint Mohammed Al Qasimi, Presidente del Consiglio Supremo per gli Affari Familiari, che è la moglie dello sceicco Sultan, ha aggiunto.

Sui risultati positivi della partnership tra Shams e Omnis Media nello sviluppo di soluzioni digitali, media e marketing, Al Midfa ha sottolineato che Shams ha firmato un accordo di partnership strategica con Omnis Media per sviluppare e gestire la piattaforma digitale "Omnis Influencers" sia a livello locale che livelli globali.

Shams mira a formare una nuova generazione di influenzatori sui social media attraverso una serie di corsi accademici e di formazione accreditati per aumentare le loro capacità di marketing e consentire loro di beneficiare le aziende negli Emirati Arabi Uniti e nel resto della regione, ha aggiunto.

Al Midfa ha anche evidenziato la partecipazione di Shams all'annuale Forum di Comunicazione Internazionale del Governo, organizzato dall'Ufficio dei media del governo di Sharjah, con il patrocinio di Sua Altezza il Dott. Sceicco Sultan, che rappresenta un'esperienza preziosa, rilevando lo scambio di competenze con i leader della comunicazione del governo di Intorno al mondo.

Shams ha partecipato come uno degli sponsor strategici dell'evento nel 2018, nonché come partner strategico nel 2019 e nel 2020, ha spiegato, affermando che Shams ha organizzato una sessione giovanile all'evento, intitolata "Media Experiences", in collaborazione con il Consiglio dei Giovani di Sharjah, e sottolineando l'entusiasmo di Shams di partecipare all'edizione di quest'anno il 26 e 27 settembre.

Tre nuovi edifici sono stati completati a Shams per aziende e PMI, che apriranno quest'anno, ha detto in conclusione Al Midfa.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302970343

WAM/Italian