sabato 02 luglio 2022 - 11:42:03 mattina

L'intelligenza artificiale potrebbe sbloccare un impatto economico significativo nella regione MENA, rileva un nuovo studio di "Economist Impact"


DUBAI, 20 giugno 2022 (WAM) -- Google ha annunciato oggi il lancio di un nuovo rapporto, Il futuro dell'intelligenza artificiale nella regione MENA, che fornisce una prospettiva di alto livello per gli sviluppi dell'intelligenza artificiale (AI) nel prossimo decennio, con un focus specifico su Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Qatar, Egitto e Kuwait.

Esplora gli investimenti dell'IA, le tendenze del settore nel turismo, nei trasporti, nella finanza, nella vendita al dettaglio, nell'energia e nei servizi governativi. Il rapporto evidenzia anche gli aspetti politici chiave che i governi dovrebbero considerare quando rafforzano i loro ecosistemi e capacità di IA.

Secondo il rapporto, il potenziale impatto economico dell'IA sulla crescita economica della regione è significativo, con la regione MENA che si stima accumulerà 320 miliardi di dollari entro il 2030 dal valore aggiunto dell'IA. La regione ha preso l'iniziativa nello sviluppo di strategie nazionali di IA in grado di creare un ambiente imprenditoriale favorevole, tuttavia, continuano a mancare politiche digitali adeguate come nel campo della governance dei dati, nonché della fiducia e della sicurezza.

Martin Roeske , Capo degli Affari di Governo e delle Politiche Pubbliche in Medio Oriente e Nord Africa, ha commentato: "Il rapporto mostra che lo sviluppo responsabile dell'IA crea enormi opportunità per migliorare la vita delle persone nella regione MENA e per potenziare settori chiave dell'economia. Per garantire di raccogliere i frutti di questa ondata di trasformazione tecnologica è necessario uno sforzo congiunto tra il settore privato, i governi e la società civile, compresi gli investimenti in infrastrutture, persone, tecnologia e sviluppo delle politiche".

Saqr bin Ghalib , direttore esecutivo dell'Ufficio di intelligenza artificiale del governo degli Emirati Arabi Uniti, ha sottolineato che l'impostazione di politiche chiave è essenziale per migliorare i sistemi di intelligenza artificiale nel governo e nel settore privato.

"L'aumento del concetto di dipendenza dall'IA come fattore principale nei sistemi e nel business garantisce l'accelerazione della trasformazione digitale nella regione", ha affermato, aggiungendo che report, statistiche e dati contribuiscono positivamente a seguire gli aggiornamenti del percorso di sviluppo e aiutano a innovare modi per sostenere il settore privato.

"Di conseguenza, garantisce miglioramenti continui nel campo dell'intelligenza artificiale creando e lanciando iniziative per incoraggiare l'uso dell'intelligenza artificiale in tutti i campi richiesti".

Ha sottolineato che la prima strategia nazionale di intelligenza artificiale al mondo è in linea con l'approccio mondiale per aumentare l'uso della tecnologia di intelligenza artificiale nei campi futuri.

"Ciò aiuta a raggiungere gli obiettivi della strategia e ad accelerare l'attuazione di programmi e progetti che dipendono dall'IA".

"Dietro le recenti storie di successo c'è il ruolo che i governi hanno svolto, stimolando gli investimenti del settore privato e lanciando strategie di intelligenza artificiale complete. Mentre la regione sta cercando di scrivere il suo prossimo capitolo, il nostro rapporto evidenzia la traiettoria di sviluppo della MENA, le esperienze di apprendimento e propone percorsi per coltivare un ecosistema di IA sicuro e prospero", ha affermato Walter Pasquarelli , Manager, Tech & Society, Economist Impact.

Sei settori chiave si distinguono come quelli che hanno maggiori probabilità di trarre vantaggio dall'adozione dell'IA.

1. I governi della regione stanno prendendo iniziative per utilizzare l'IA per aumentare la velocità, l'accessibilità e l'efficacia dei servizi governativi.

2. Si prevede che il settore bancario e dei servizi finanziari diventi il più investitore in tecnologie di intelligenza artificiale, con una quota del 25 percento di tutti gli investimenti di IA nella regione 3. L'industria dei viaggi e del turismo, che contribuisce per quasi il 9 percento al PIL della regione MENA, prevede vari possibili usi per l'IA, ma la trasparenza dei dati nella regione rimane una sfida significativa.

4. Si prevede che il settore dei trasporti contribuirà all'Egitto e alle economie del Golfo e si prevede che raggiungerà il 15 percento del PIL nel 2030.

5. L'aumento della vendita al dettaglio e del commercio online durante la pandemia ha generato pool più profondi di dati sui clienti che possono essere utilizzati per ottimizzare gli algoritmi di intelligenza artificiale e migliorare l'esperienza del cliente.

6. Si prevede che l'impatto dei sistemi di IA sul settore energetico, che ha svolto un ruolo importante nella regione, contribuirà per oltre il 6 percento al PIL della regione entro il 2030.

Tradotto da: Mina Samir Fokeh .

http://wam.ae/en/details/1395303059087

WAM/Italian