sabato 02 luglio 2022 - 11:59:49 mattina

Gli Emirati Arabi Uniti stanno compiendo progressi significativi a livello legislativo, istituzionale e strategico per responsabilizzare le donne: Ministro

  • ‎حصة بوحميد: الإمارات تحقق تقدما نوعيا على المستويات التشريعية والمؤسسية والاستراتيجية لتمكين المرأة
  • ‎حصة بوحميد: الإمارات تحقق تقدما نوعيا على المستويات التشريعية والمؤسسية والاستراتيجية لتمكين المرأة

GINEVRA, 22 giugno 2022 (WAM) - Hessa bint Essa Buhumaid, Ministro dello Sviluppo della Comunità, ha affermato che gli Emirati Arabi Uniti hanno compiuto progressi significativi negli ultimi anni a livello legislativo, istituzionale e strategico.

Il ministro ha affermato in dichiarazioni stampa che il governo degli Emirati Arabi Uniti ha adottato numerose politiche che migliorano la struttura dei diritti umani nel paese per preservare i risultati delle donne. Con il sostegno del governo federale e locale per rafforzare ulteriormente il potere delle donne, il governo degli Emirati Arabi Uniti continua a lavorare per migliorare la rappresentanza delle donne e prevenire tutte le forme di discriminazione nei loro confronti.

Buhumaid ha presieduto la delegazione degli Emirati Arabi Uniti che ha partecipato alla sessione di revisione del quarto rapporto periodico del paese sulla Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione contro le donne (CEDAW), che si è tenuta il 21-22 giugno presso la sede delle Nazioni Unite a Ginevra.

La delegazione comprendeva rappresentanti del Ministero dello Sviluppo della Comunità; Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Ministero dell'Interno; Ministero dell'Istruzione; Ministero delle Risorse Umane e degli Emirati; Ministero della Giustizia; Ministero della Salute e della Prevenzione; Consiglio Nazionale Federale; Consiglio per l'Equilibrio di Genere degli Emirati Arabi Uniti; Unione Generale delle Donne; Consiglio Supremo per la Maternità e l'Infanzia; Autorità Federale per l'Identità, la Cittadinanza, le Dogane e la Sicurezza Portuale; e Centro di Abu Dhabi per il Rifugio e l'Assistenza Umanitaria.

Buhumaid ha affermato che queste leggi hanno notevolmente contribuito a responsabilizzare le donne negli Emirati Arabi Uniti, soprattutto in campo economico, poiché il numero di società autorizzate di proprietà delle donne ha raggiunto 80.025, con oltre 32.000 donne d'affari che gestiscono progetti per un valore di oltre 10 miliardi di dollari. Ha anche sottolineato il successo delle donne degli Emirati nel settore spaziale, dove le donne costituivano il 34% del team della Sonda Speranza di Missione Marte degli Emirati e l'80% del team scientifico della Sonda.

I membri del Comitato hanno anche sottolineato che altre nazioni guardano agli Emirati Arabi Uniti come a un modello regionale, soprattutto nel diffondere i valori di tolleranza, convivenza e raggiungimento della felicità ai suoi cittadini. Si sono anche congratulati con gli Emirati Arabi Uniti per la sua elezione al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e per il suo ruolo significativo nel raggiungimento della pace, della sicurezza e della stabilità globali.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395303059864

WAM/Italian