domenica 14 agosto 2022 - 7:34:44 sera

La borsa commerciale tra Emirati Arabi Uniti e Indonesia dovrebbe raggiungere i 10 miliardi di dollari in cinque anni: Ministro dell'Economia

  • ابن طوق يتوقع تجاوز التبادل التجاري بين الإمارات وإندونيسيا حاجز 10 مليارات دولار خلال 5 سنوات
  • ابن طوق يتوقع تجاوز التبادل التجاري بين الإمارات وإندونيسيا حاجز 10 مليارات دولار خلال 5 سنوات
  • ابن طوق يتوقع تجاوز التبادل التجاري بين الإمارات وإندونيسيا حاجز 10 مليارات دولار خلال 5 سنوات
  • ابن طوق يتوقع تجاوز التبادل التجاري بين الإمارات وإندونيسيا حاجز 10 مليارات دولار خلال 5 سنوات
video imaggini

ABU DHABI, 1 luglio 2022 (WAM) - Abdullah bin Touq Al Marri, ministro dell'Economia, ha affermato che l'accordo di partenariato economico globale Emirati Arabi Uniti-Indonesia (cepa) consentirà alle due nazioni di ottenere scambi bilaterali da 3 miliardi di dollari all'anno nel 2021 a oltre 10 miliardi di dollari all'anno entro cinque anni.

Il ministro ha fatto le osservazioni in un briefing con i media organizzato dal Ministero oggi presso la sede dell'Agenzia di stampa degli Emirati (WAM) ad Abu Dhabi, dove ha affermato che l'accordo mira a guidare una crescita finanziaria islamica sostenuta, oltre a rafforzare la posizione degli Emirati Arabi Uniti come hub economico globale. Il briefing con i media ha provocato una revisione dei dettagli dell'accordo alla presenza del dott. Thani bin Ahmed Al Zeyoudi, ministro di Stato per il commercio estero, e Zulkifli Hasan, ministro del commercio dell'Indonesia, oltre a un certo numero di funzionari delle due parti.

Ha spiegato che il cepa tra Emirati Arabi Uniti e Indonesia è su misura per guidare il commercio di servizi per settori tra cui sanità, trasporti, istruzione, telecomunicazioni, edilizia e finanza islamica e consentirà più investimenti in settori prioritari, tra cui logistica, energie rinnovabili, produzione ed economia halal. "Il partenariato favorisce l'attrazione di investimenti esteri da altri paesi interessati ad avere accesso ai mercati delle due nazioni", ha spiegato il ministro.

"Siamo riusciti a raggiungere un accordo equilibrato che garantisce una partnership vantaggiosa per tutti proteggendo le rispettive industrie nazionali", ha continuato il ministro, osservando che l'economia islamica globale ammonterà a 3,2 trilioni di dollari entro il 2024, rendendola uno dei settori in più rapida crescita nell'economia globale.

"Fino all'83% delle esportazioni degli Emirati Arabi Uniti trarranno beneficio dall'immediata eliminazione delle tariffe doganali tra le due nazioni", ha osservato.

Da parte sua, Zulkifli Hasan, ministro del Commercio dell'Indonesia, ha espresso il suo apprezzamento agli Emirati Arabi Uniti per l'ospitalità che hanno mostrato, aggiungendo che le relazioni commerciali tra Emirati Arabi Uniti e Indonesia stanno crescendo, soprattutto con la firma del cepa.

Ha continuato sottolineando che l'accordo è il primo nel suo genere firmato dall'Indonesia con uno dei paesi della regione, esprimendo il suo ottimismo sul fatto che rafforzerà ulteriormente la cooperazione al servizio dei loro interessi reciproci, in particolare con le attuali sfide che interessano l'economia globale.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395303062769

WAM/Italian