martedì 29 novembre 2022 - 5:52:01 mattina

Il presidente del Turkmenistan elogia i legami economici con gli Emirati Arabi Uniti

  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
  • منتدى الأعمال الإماراتي - التركمانستاني
video Immagini

ABU DHABI, 22 novembre 2022 (WAM) - Nell'ambito della sua partecipazione al Business Forum degli Emirati Arabi Uniti-Turkmenistan, Serdar Berdimuhamedov, presidente del Turkmenistan, ha elogiato i legami economici tra il Turkmenistan e gli Emirati Arabi Uniti.

Il presidente Berdimuhamedov ha sottolineato l'attenzione del suo paese sull'esplorazione delle opportunità di cooperazione economica in diversi settori, tra cui l'energia, il commercio e l'energia verde. Ha sottolineato l'interesse del Turkmenistan ad aumentare gli scambi commerciali con gli Emirati Arabi Uniti, data la sua posizione strategica, le relazioni eccezionali con diversi paesi in tutto il mondo e la sua forza lavoro qualificata. La Camera di Commercio e Industria di Abu Dhabi, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l'Ambasciata del Turkmenistan e il Dipartimento per lo Sviluppo Economico di Abu Dhabi (ADDED), ha organizzato il Business Forum degli Emirati Arabi Uniti-Turkmenistan. Il Forum, che si è tenuto ad Abu Dhabi, ha discusso le opportunità di nuove partnership economiche per le comunità imprenditoriali dei due Paesi.

Il Forum ha trattato argomenti chiave, tra cui l'aumento degli scambi commerciali, l'attrazione degli investimenti e l'esplorazione di nuove opportunità di collaborazione. Diverse parti hanno anche discusso delle principali opportunità e tendenze e degli ambienti commerciali attivi e prosperi dei due paesi che attraggono investimenti esteri diretti. Il Forum si è svolto alla presenza del Presidente Berdimuhamedov; il dott. Thani bin Ahmed Al Zeyoudi, Ministro di Stato per il Commercio Estero; Raşit Meredow, Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri del Turkmenistan; Abdullah Mohammed Al Mazrouei, Presidente delle Camere degli Emirati Arabi Uniti e Presidente della Camera di Abu Dhabi; Hamid Mohammed bin Salem, segretario generale delle Camere degli Emirati Arabi Uniti; Mohamed Helal Al Mheiri, Direttore Generale della Camera di Abu Dhabi; Dovletgeldy Rejepov, Presidente della Camera di Commercio e Industria del Turkmenistan, oltre ad alti funzionari e rappresentanti del settore privato.

Il dott. Al Zeyoudi ha dichiarato: “Il nostro incontro riflette l'obiettivo della leadership degli Emirati Arabi Uniti e del Turkmenistan sul consolidamento delle relazioni bilaterali tra i due paesi e sull'espansione delle aree di cooperazione. Le nostre comunità imprenditoriali sono desiderose di esplorare opportunità promettenti che aumentino il commercio e gli investimenti reciproci e lancino progetti e iniziative congiunti. L'ampia gamma di opportunità nei due paesi apre nuovi orizzonti per i legami economici e crea nuove opportunità di crescita e prosperità comuni”.

Ha aggiunto: "La cooperazione economica tra Emirati Arabi Uniti e Turkmenistan copre una vasta gamma di settori. Oggi abbiamo un piano di cooperazione globale che stiamo lavorando per migliorare con i nostri partner nel governo turkmeno e nel settore privato. Non vediamo l'ora di aumentare il livello di partenariato economico bilaterale in aree di reciproco interesse ed espandere le aree di cooperazione tra i due Paesi, facilitare gli scambi commerciali e gli investimenti e superare eventuali ostacoli”.

Al Mazrouei ha dichiarato: “Gli Emirati Arabi Uniti e il Turkmenistan hanno relazioni economiche solide e solide. Sotto la guida del Presidente Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan , il nostro Paese è pronto a instaurare relazioni più solide e forti con il Turkmenistan a tutti i livelli, in particolare nel settore economico, che si sta espandendo in modo esponenziale e promette grandi potenzialità e ampie opportunità. "Gli Emirati Arabi Uniti sono un importante partner commerciale del Turkmenistan, con un commercio bilaterale non petrolifero che raggiungerà i 255,3 milioni di dollari nel 2021. Si prevede che questa cifra cresca considerando l'entusiasmo di entrambi i paesi nell'esplorare più elementi di sviluppo, espansione e opportunità promettenti in tutto settori, in particolare che il Turkmenistan si trova in una posizione geografica strategica nell'Asia centrale con mercati promettenti che consentono agli investitori degli Emirati Arabi Uniti di esplorare opportunità di investimento chiave".

"Noi, alle Camere degli Emirati Arabi Uniti, siamo determinati ad espandere ulteriormente le nostre relazioni con il Turkmenistan, quindi invito gli uomini d'affari e gli investitori degli Emirati a esplorare tutte le opportunità di investimento disponibili in Turkmenistan e a concentrarsi su settori competitivi, che aumenterebbero il flusso di investimenti in entrambi i paesi", ha affermato.

“Gli Emirati Arabi Uniti sono una porta d'accesso ai mercati della regione con un'eccezionale posizione geografica che collega l'est con l'ovest. Ha un'economia flessibile e diversificata con molti vantaggi e incentivi che attirano investimenti stranieri. Questi includono la piena proprietà da parte di investitori stranieri delle loro attività in diversi settori, nonché il programma di visti e residenza per gli investitori insieme a molte caratteristiche che hanno reso gli Emirati Arabi Uniti una destinazione attraente per le imprese internazionali".

"Dobbiamo disporre di una tabella di marcia comune, formare comitati consultivi congiunti, attivare il Consiglio aziendale degli Emirati Arabi Uniti-Turkmenistan e aumentare il suo ruolo nella promozione delle opportunità commerciali e aumentare la nostra cooperazione per una maggiore crescita e sviluppo", ha aggiunto.

Il forum ha visto la firma di una serie di accordi volti a rafforzare la cooperazione tra Emirati Arabi Uniti e Turkmenistan in una serie di settori vitali. Questi includono un accordo di non divulgazione tra l'Agenzia per i trasporti e le comunicazioni sotto il Gabinetto dei ministri del Turkmenistan e Abu Dhabi Ports Company PJSC; un accordo di sviluppo congiunto tra Turkmenenergo State Power Corporation del Ministero dell'Energia del Turkmenistan e Abu Dhabi Future Energy Company PJSC – Masdar ; e un accordo di cooperazione tra la Banca statale per gli affari economici esteri del Turkmenistan e la First Abu Dhabi Bank.

Durante il Forum, una serie di funzionari dei due paesi hanno tenuto presentazioni sulle più importanti opportunità di investimento e hanno passato in rassegna il panorama economico di entrambi i paesi.

Tradotto da : Mina Samir Fokeh

http://wam.ae/en/details/1395303104652