martedì 29 novembre 2022 - 4:36:51 mattina

Il presidente degli UAE e il re di Giordania discutono delle relazioni bilaterali

video Immagini

ABU DHABI, 25 novembre 2022 (WAM) - Il presidente Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan e Sua Maestà il re Abdullah II ibn Al Hussein di Giordania, hanno tenuto colloqui oggi per discutere i forti legami tra le due nazioni e i modi per espandere ulteriormente la cooperazione e collaborazione.

Il presidente Sua Altezza lo sceicco Mohamed ha accolto il re di Giordania al Palazzo Al Shati di Abu Dhabi e ha espresso i suoi migliori auguri a Sua Maestà e al popolo giordano. I due leader hanno esaminato le aree di partenariato esistenti ed esplorato le opportunità per sviluppare ulteriormente i legami, in particolare nei settori dello sviluppo e dell'economia.

Erano presenti Sua Altezza Sheikh Hamdan bin Zayed Al Nahyan, Rappresentante del Sovrano nella regione di Al Dhafra; Sua Altezza Sheikh Abdullah bin Zayed Al Nahyan, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Sua Altezza lo sceicco Khaled bin Mohamed bin Zayed, membro del Consiglio esecutivo di Abu Dhabi e presidente dell'ufficio esecutivo di Abu Dhabi; Sua Altezza lo sceicco Hamdan bin Mohamed bin Zayed Al Nahyan; lo sceicco Mohammed bin Hamad bin Tahnoun Al Nahyan, consigliere per gli affari speciali presso la Corte presidenziale, e Humaid Obaid Khalifa Obaid Abu Shabas, presidente dell'Autorità di responsabilità di Abu Dhabi.

La delegazione giordana che accompagnava Sua Maestà includeva il Dr. Bishr Khasawneh, Primo Ministro giordano e il Dr. Jaafar Hassan, Direttore dell'Ufficio di Sua Maestà.

Il re Abdullah II ha lasciato gli Emirati Arabi Uniti ed è stato salutato dal presidente Sheikh Mohamed.

http://wam.ae/en/details/1395303105486