domenica 29 gennaio 2023 - 9:23:03 mattina

L'India ospiterà il World Spice Congress, focus sul Golfo


NUOVA DELHI, 28 novembre 2022 (WAM) - L'India ospiterà il 14 ° Congresso mondiale delle spezie di tre giorni dal 16 febbraio 2023 come parte della sua imminente presidenza dei paesi del Gruppo dei Venti (G-20).

Il Congresso è stato programmato con un occhio di riguardo ai mercati del Golfo e arabi, mete ambite per le spezie indiane, anche per le sue proprieta' mediche.

"Questa volta, lo Spices Board of India sta organizzando il World Spice Congress come un evento del G-20 a margine della presidenza indiana del G-20 per il periodo da dicembre 2022 a novembre 2023. Il Congresso si concentrerà sull'ulteriore rafforzamento dei legami commerciali dell'India con i paesi del G-20", ha affermato D Sathiyan, segretario del Consiglio delle spezie indiano.

"L'interazione con le autorità di regolamentazione dei principali paesi importatori, i ministri del commercio e le associazioni industriali dei paesi membri del G-20 dovrebbe avvenire al World Spice Congress 2023", ha aggiunto.

Il tema scelto per la prossima edizione del Congresso è “Vision 2030: SPICES”. L'acronimo è un gioco di parole dei sottotemi del Congresso: Sostenibilità, Produttività, Innovazione, Collaborazione, Eccellenza e Sicurezza.

L'evento di febbraio 2023 sarà il 14° Congresso mondiale delle spezie. Il primo Congresso si tenne nel 1990. Da allora è diventato un evento biennale.

La partecipazione dell'Arabia Saudita è stata una caratteristica costante di ogni Congresso di questo tipo. Gli organizzatori vogliono espandere la loro attenzione per il prossimo Congresso per includere gli Emirati Arabi Uniti, l'Egitto e l'Oman. Tutti questi sono mercati in crescita per le spezie indiane, che sono parte integrante delle tradizioni culinarie del Golfo e delle regioni arabe.

Al prossimo Congresso, che si svolgerà presso il CIDCO Exhibition and Convention Centre, Navi Mumbai, nello stato del Maharashtra, è prevista la partecipazione di oltre 1.000 delegati provenienti da più di 50 paesi.

“Il World Spice Congress ha portato benefici alle parti interessate delle spezie in tutto il mondo. Rimane un evento molto ricercato dalla comunità globale delle spezie. Promuoverà nuove opportunità commerciali e rafforzerà i legami commerciali", secondo il Ministero del Commercio e dell'Industria indiano.

https://wam.ae/en/details/1395303106082