Gli Emirati Arabi Uniti inviano aiuti medici in Armenia nella lotta contro COVID-19

Gli Emirati Arabi Uniti inviano aiuti medici in Armenia nella lotta contro COVID-19

ABU DHABI, 27 aprile 2020 (WAM) - Gli Emirati Arabi Uniti hanno inviato oggi un aereo di soccorso contenente sette tonnellate di forniture mediche in Armenia per sostenere gli sforzi del paese per frenare la diffusione di COVID-19.

L'aiuto aiuterà circa 7000 professionisti medici che lavorano per contenere il virus.

Commentando la consegna degli aiuti, Mohammed Issa Al Qattam Al Zaabi, ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti in Armenia, ha dichiarato: "Gli Emirati Arabi Uniti sono onorati di adempiere ai propri impegni a favore di altre nazioni nelle loro rispettive lotte contro COVID-19".

"La leadership e il popolo degli Emirati Arabi Uniti sono solidali con tutti coloro che lavorano insieme per porre fine a questa crisi, riconoscendo che la comunità internazionale può sconfiggere COVID-19 solo se unificata in azione e intenzione", ha osservato Al Zaabi.

Ad oggi, gli Emirati Arabi Uniti hanno inviato oltre 314 tonnellate di aiuti a oltre 27 paesi, supportando quasi 314.000 professionisti medici nel processo.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302839119