martedì 18 maggio 2021 - 12:00:05 sera

Mohamed bin Zayed premia 12 persone alla decima edizione di "Premi Abu Dhabi"

  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
  • محمد بن زايد يكرم 12 شخصية بـ
video imaggini

ABU DHABI, 9 aprile 2021 (WAM) - In una cerimonia intima a Qasr Al Hosn, Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, Principe ereditario di Abu Dhabi e Vice Comandante supremo delle Forze armate degli Emirati Arabi Uniti, ha onorato 12 persone straordinarie alla decima edizione di "Premi Abu Dhabi".

I destinatari sono stati annunciati tramite una trasmissione televisiva sui canali televisivi di Abu Dhabi e Al Emarat venerdì 9 aprile 2021.

Tenuti sotto il patrocinio di Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed, i Premi Abu Dhabi celebrano persone compassionevoli che hanno dedicato disinteressatamente il loro tempo e i loro sforzi per diffondere la bontà e servire la comunità.

Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan ha dichiarato: "I valori degli Emirati Arabi Uniti continuano a riflettere la fede profondamente radicata del nostro Padre Fondatore, lo sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, che credeva nella gentilezza, umanità e generosità delle persone. E oggi celebriamo 12 individui straordinari che hanno scelto di mettere in pratica questi valori ogni giorno attraverso il loro lavoro nobile e caritatevole, rendendo più forti il nostro Paese e le nostre comunità ".

La cerimonia è stata assistita da Sua Altezza lo Sceicco Tahnoun bin Mohammed Al Nahyan, Rappresentante del Sovrano di Abu Dhabi nella regione di Al Ain, e Sua Altezza il Tenente Generale sceicco Saif bin Zayed Al Nahyan, Vice Primo Ministro e Ministro degli Interni, Sua Altezza lo Sceicco Mansour bin Zayed Al Nahyan , Vice Primo Ministro e Ministro degli affari presidenziali, e Sua Altezza lo Sceicco Khaled bin Mohamed bin Zayed Al Nahyan, Membro del Consiglio Esecutivo e Presidente dell'Ufficio Esecutivo di Abu Dhabi.

Erano presenti anche Sua Altezza lo sceicco Hamdan bin Mohamed bin Zayed Al Nahyan, lo sceicco Nahyan bin Mubarak Al Nahyan, membro del gabinetto e ministro della tolleranza e della coesistenza, lo sceicco Mohammed bin Hamad bin Tahnoun Al Nahyan, presidente degli aeroporti di Abu Dhabi, e lo sceicco Hazza bin Tahnoon Al Nahyan, Sottosegretario alla Corte del Rappresentante del Sovrano di Abu Dhabi nella regione di Al Ain.

Lo sceicco Theyab bin Tahnoun Al Nahyan, lo sceicco Khalifa bin Tahnoun bin Mohammed Al Nahyan, direttore esecutivo dell'Ufficio per gli affari delle famiglie dei martiri presso la corte del principe ereditario di Abu Dhabi, e lo sceicco Zayed bin Tahnoon Al Nahyan, direttore dell'ufficio di Abu Dhabi Erano presenti anche il Rappresentante del Sovrano nella Regione di Al Ain, le famiglie dei premiati e un certo numero di invitati.

I 12 destinatari, che sono stati premiati per una vasta gamma di contributi, compresi gli sforzi nel campo sanitario, il servizio alla comunità e il volontariato, il lavoro umanitario, nonché la cultura, il patrimonio e la conservazione dell'ambiente, comprendono Emirati ed espatriati che provengono da molti percorsi diversi della vita.

Includono: il tenente generale in pensione Obaid Mohammed Al Kaabi, considerato uno dei fondatori d'élite delle forze armate degli Emirati Arabi Uniti e della forza di difesa di Abu Dhabi. Oltre a cinque onorevoli decenni di servizio alla nazione, Al Kaabi ha contribuito allo sviluppo civico di Al Ain, aiutando a sensibilizzare la comunità su argomenti importanti.

Pioniera nel suo campo, la dott.ssa Fatima Al Refaei è stata onorata per i suoi contributi vitali allo sviluppo del settore infermieristico degli Emirati Arabi Uniti negli ultimi tre decenni. In qualità di fondatore dell’Associazione dell'Assistenza infermieristica degli Emirati nel 2003, la dott.ssa Al Refaei ha svolto un ruolo eccezionale nel sostenere il campo dell'assistenza infermieristica, una pietra angolare del robusto settore sanitario della nazione.

Inoltre, Mohammed bin Ahmed Al Murr è stato onorato per i suoi inestimabili sforzi per sostenere il movimento culturale e letterario negli Emirati Arabi Uniti.

Considerato come una delle figure culturali e politiche più importanti degli Emirati Arabi Uniti, Mohammed ha contribuito notevolmente ai campi della letteratura, della cultura, della poesia, della calligrafia araba e delle arti.

Il dottore Essam El Shammaa, cittadino britannico, è stato riconosciuto per oltre 40 anni di servizio nel settore sanitario degli Emirati Arabi Uniti e per il suo contributo vitale allo sviluppo del dipartimento di radiologia del Corniche Hospital di Abu Dhabi. Un eminente esperto di ginecologia e ostetricia, il dottor El Shammaa è accreditato per lo sviluppo di una serie di servizi chiave presso l'ospedale, che funge da preziosa fonte di conoscenza nel campo dell'ostetricia e della ginecologia.

Onorata anche Zaafarana Ahmed Khamis, impareggiabile nella sua dedizione al sostegno e alla cura delle persone determinate. Con oltre 12 anni di esperienza di volontariato, Zafarana è stata lodata per i suoi sforzi nel sostenere atleti determinati in vari eventi sportivi a livello nazionale e internazionale, tra cui gli Special Olympics World Games Abu Dhabi 2019.

Pioniere nel campo delle costruzioni, Hussain Abdulrahman Khansaheb è considerato uno degli imprenditori di maggior successo della nazione, che ha contribuito in modo significativo alle infrastrutture degli Emirati Arabi Uniti durante i primi giorni di sviluppo del paese. Khansaheb è stato onorato per il suo lavoro umanitario, che lo ha visto guidare e contribuire a molte iniziative di beneficenza sia a livello locale che internazionale.

Rinomato cardiologo e collaboratore chiave del settore sanitario di Abu Dhabi, il dottor Abdulmajeed Al Zubaidi è stato onorato per la sua dedizione al miglioramento e allo sviluppo dei servizi medici nel campo delle malattie cardiovascolari.

Faraj Bin Hamoodah Al Dhaheri, ispirato dalla visione e dai valori del defunto Sheikh Zayed bin Sultan Al Nahyan, ha dedicato il suo tempo alla responsabilità sociale e al lavoro filantropico. Tra i suoi numerosi contributi, Faraj ha istituito la "Bin Hamoodah Endowed Chair in Public Health", la pietra angolare del Fondo di dotazione della Zayed University, che incoraggia la ricerca avanzata e gli studi accademici a beneficio degli Emirati Arabi Uniti.

Ghubaisha Rubaya Al Ketbi è stata onorata per il suo attivo volontariato e gli sforzi umanitari durante la pandemia. Ghubaisha ha lanciato altruisticamente un'iniziativa per cucinare e consegnare personalmente pasti giornalieri per supportare il personale di polizia al checkpoint di Al Shuwaib durante il mese di Ramadan e oltre.

L'uomo d'affari indiano Yusuf Ali Musliam è stato anche riconosciuto per il suo ampio sostegno a iniziative ed eventi nazionali negli Emirati Arabi Uniti, tra cui sport, cultura, progetti di beneficenza e basati sulla comunità. Il suo sostegno a molte campagne, sia a livello nazionale che internazionale, ha avuto un impatto positivo su molte comunità locali.

Il compianto Mohammad bin Bakhit Al Ketbi è stato premiato per le sue eccezionali prestazioni durante il suo servizio nelle forze armate degli Emirati Arabi Uniti, i suoi innumerevoli contributi alla comunità e il suo incrollabile orgoglio nazionale e dedizione alla conservazione dell'identità degli Emirati.

Infine, l'ambientalista francese Jacques Renaud è stato riconosciuto per aver svolto un ruolo chiave nel sostenere gli sforzi degli Emirati Arabi Uniti per conservare le specie di uccelli Houbara. Renaud ha stabilito un programma di riproduzione in cattività per l'otarda di Houbara, rafforzando continuamente la popolazione di questa specie in via di estinzione.

Conosciuti come la più alta onorificenza civile dell'Emirato, "I premi Abu Dhabi" hanno riconosciuto 92 eroi non celebrati, di 16 nazionalità diverse dall'inizio dei premi nel 2005.

L’evento di "I premi Abu Dhabi" è stato istituito dal presidente Sua Altezza lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan, per preservare l'eredità del defunto sceicco Zayed, per riconoscere la generosità e la compassione altruista.

L’evento di "I premi Abu Dhabi" è una celebrazione biennale che onora e riconosce le persone che hanno contribuito a costruire un maggiore senso di comunità e benessere sociale nell'Emirato di Abu Dhabi e negli Emirati Arabi Uniti.

Tradotto da: Mina Samir Fokeh.

https://www.wam.ae/en/details/1395302925876

WAM/Italian