lunedì 10 maggio 2021 - 1:12:15 sera

Gli Emirati Arabi Uniti annunciano l'estensione della sospensione dell'ingresso per i viaggiatori dall'India


ABU DHABI, 4 maggio 2021 (WAM) - L'Autorità generale dell'aviazione civile e l'Autorità Nazionale per la Gestione delle Crisi di Emergenza e dei Disastri hanno annunciato l'estensione della sospensione dell'ingresso per i viaggiatori dall'India su tutti i voli anche su vettori nazionali ed esteri per quanto riguarda i passeggeri in transito provenienti dall'India, ad eccezione dei voli in transito diretti negli Emirati Arabi Uniti e diretti in India.

Questa decisione include anche l'estensione della sospensione dell'ingresso per i viaggiatori che si trovavano in India nel periodo di 14 giorni prima dell'arrivo negli Emirati Arabi Uniti.

I voli tra i due paesi continueranno a consentire il trasporto di passeggeri dagli Emirati Arabi Uniti all'India e il trasferimento di gruppi esentati dall'India agli Emirati Arabi Uniti che hanno richiesto l'esenzione. I viaggiatori esentati, inclusi i cittadini degli Emirati Arabi Uniti, quelli in missioni diplomatiche accreditate dai due paesi, le delegazioni ufficiali, quelli che viaggiano su aerei commerciali ed i titolari di residenza d'oro, saranno soggetti a misure precauzionali che includono una quarantena di 10 giorni e test PCR in aeroporto e il quarto e l'ottavo giorno dopo essere entrati nel paese.

Inoltre, il periodo di test PCR richiesto prima del viaggio è stato ridotto da 72 a 48 ore e tutti i test devono essere somministrati da laboratori accreditati che rilasciano risultati con un codice QR.

L'Autorità generale dell'aviazione civile ha confermato che i viaggiatori provenienti dall'India attraverso altri paesi sono tenuti a fornire la prova di un periodo di soggiorno in quei paesi non inferiore a 14 giorni per poter entrare negli Emirati Arabi Uniti. I voli cargo continueranno ad operare tra i due paesi.

L'Autorità generale dell'aviazione civile ha invitato tutti i viaggiatori interessati dalla decisione di contattare le compagnie aeree interessate per riprogrammare i loro voli e garantire il loro ritorno sicuro alle loro destinazioni finali senza indugio.

Gli Emirati Arabi Uniti hanno ribadito il loro sostegno alla Repubblica dell'India e i loro instancabili sforzi per affrontare la pandemia COVID-19, sottolineando la loro piena solidarietà con l'India in queste difficili circostanze.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha espresso le sue condoglianze al governo e al popolo indiano per le vittime del COVID-19 e ha augurato una pronta guarigione a tutti i pazienti COVID-19 e alla salute e sicurezza del popolo indiano.

Il Ministero ha affermato la profondità dell'amicizia storica e strategica tra gli Emirati Arabi Uniti e l'India, che si basa su solide basi di rispetto reciproco, comprensione, cooperazione e interessi comuni. Il Ministero ha anche espresso la speranza che l'India possa superare questo periodo difficile il prima possibile.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302932291

WAM/Italian