mercoledì 16 giungo 2021 - 1:37:43 mattina

Gli Emirati Arabi Uniti possono essere il ponte tra l'America centrale e il Golfo Arabico: ministro costaricano

  •  الخارجية الامريكية
  • whatsapp image 2021-05-09 at 2.14.54 pm
  • whatsapp image 2021-05-09 at 2.14.56 pm
  • whatsapp image 2021-05-09 at 2.14.54 pm (1)

ABU DHABI, 9 maggio 2021 (WAM) - Gli Emirati Arabi Uniti possono essere un ponte tra l'America centrale e il Golfo Arabico, secondo un alto funzionario costaricano.

In un'intervista esclusiva con l'Agenzia di stampa degli Emirati (WAM) presso l'Ambasciata del Costa Rica ad Abu Dhabi, Adriana Bolaños Argueta, Vice Ministro degli Affari Esteri e del Culto del Costa Rica, ha anche affermato che l'Università di Intelligenza Artificiale Mohamed bin Zayed (MBZUAI) in Abu Dhabi, la prima università di intelligenza artificiale di livello universitario e basata sulla ricerca, può contribuire alla creazione di capacità di intelligenza artificiale nel suo paese.

Il ministro ha sottolineato che gli Emirati Arabi Uniti sono un attore importante del Golfo Arabico in America centrale.

Emirati Arabi Uniti come osservatore permanente del gruppo centroamericano "Quindi può essere un ponte tra le due regioni. Quindi penso che sia l'inizio di un ottimo rapporto tra le due regioni", ha detto parlando dell'invito dal Costa Rica, l'attuale presidente del Sistema di integrazione centroamericano (SICA), agli Emirati Arabi Uniti per partecipare al Consiglio di Ministri degli Affari Esteri a giugno per firmare il documento di adesione come osservatore permanente alla SICA.

Il gruppo regionale ha otto paesi membri come Repubblica Dominicana, Belize, Guatemala, Honduras, El Salvador, Nicaragua, Costa Rica e Panama.

"Quindi è davvero importante per noi avere gli Emirati Arabi Uniti in SICA quando riuniamo tutti i ministri e presidenti. Gli Emirati possono incontrare questi otto paesi e gli Emirati possono svolgere un ruolo davvero importante in SICA ", ha sottolineato.

Alla domanda sul possibile vantaggio della cooperazione tra le due regioni, Argueta ha affermato che entrambe le parti potrebbero completarsi a vicenda in molti settori. "Penso che in ogni relazione, dobbiamo iniziare a conoscerci. Poiché il Costa Rica e gli Emirati si conoscono, siamo pronti per un nuovo passo [gli Emirati Arabi Uniti come osservatori in SICA]", ha detto il viceministro degli Esteri che era alla sua prima visita ufficiale negli Emirati Arabi Uniti la scorsa settimana.

MBZUAI aiuta a sviluppare capacità di intelligenza artificiale in Costa Rica Argueta ha affermato che il Costa Rica trova un enorme potenziale in collaborazione con gli Emirati Arabi Uniti nelle tecnologie di intelligenza artificiale e quarta rivoluzione industriale (4IR).

Ha affermato che l'Università di Intelligenza Artificiale di Mohamed bin Zayed (MBZUAI) di Abu Dhabi potrebbe contribuire allo sviluppo delle capacità di intelligenza artificiale in Costa Rica mentre ha esplorato lo scambio di migliori pratiche e opportunità di borse di studio per studenti costaricani presso MBZUAI durante la visita.

Gli studenti che vengono per imparare l'IA negli Emirati Arabi Uniti possono fungere da ponte culturale tra i due paesi, ha aggiunto.

Mentre il Costa Rica è alla ricerca di una ripresa verde e sostenibile dall'impatto della pandemia globale, il paese deve colmare il divario digitale tra le persone, ha osservato il ministro.

I servizi digitali dovrebbero essere accessibili a tutti. Le capacità di intelligenza artificiale aiuteranno a colmare il divario digitale e la trasformazione digitale nel paese, ha spiegato Argueta.

Parere simile su MBZUAI Nel 2020, anche Danny Faure, l'allora presidente delle Seicelle, aveva fatto eco ad un'opinione simile. MBZUAI "aiuterà e gioverà ai piccoli paesi", aveva detto in un'intervista al WAM ad Abu Dhabi.

"È molto positivo che gli Emirati Arabi Uniti abbiano preso questa iniziativa perché piccoli paesi come le Seicelle ne trarranno vantaggio", aveva detto.

Con una superficie di 455 chilometri quadrati e una popolazione di circa 95.000 abitanti, le Seicelle sono una piccola nazione insulare africana nell'Oceano Indiano.

"Date le dimensioni del mio paese con risorse umane limitate, invece di provare la nostra [educazione all'intelligenza artificiale], penso che facciamo affidamento su un paese come gli Emirati Arabi Uniti. Le nostre eccellenti relazioni bilaterali ci danno l'opportunità di avere una partnership con gli Emirati Arabi Uniti per consentire ai nostri studenti di beneficiare di questa nuova iniziativa", ha detto.

Emirati Arabi Uniti - Il partner più importante della Costa Rica nella regione Gli Emirati Arabi Uniti sono il partner più importante della Costa Rica in Medio Oriente, ha sottolineato il viceministro degli Esteri.

Ha ringraziato gli Emirati Arabi Uniti per aver offerto supporto per combattere COVID in Costa Rica.

Argueta si riferiva ai due aerei di soccorso inviati dagli Emirati Arabi Uniti, che trasportano forniture mediche e kit di test per supportare i professionisti medici che combattono COVID-19 l'anno scorso.

Il primo aereo che trasportava 8,5 tonnellate metriche di forniture mediche è stato inviato lo scorso giugno e il secondo con 12 tonnellate metriche di forniture mediche e kit di test è stato spedito lo scorso ottobre.

Il ministro ha espresso la fiducia che le relazioni economiche bilaterali miglioreranno ulteriormente.

Secondo le cifre del governo degli Emirati Arabi Uniti, il commercio bilaterale nel 20109 è stato di 125,7 milioni di AED.

I dati per il 2021 non sono stati ancora compilati, ha detto.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302933656

WAM/Italian