domenica 13 giungo 2021 - 6:43:07 mattina

Il Fondo OPEC estende un prestito di 10 milioni di dollari alla Banca delle Maldive per aiutare a rilanciare le imprese nel turismo


VIENNA, 8 giugno 2021 (WAM) -- Il Fondo OPEC per lo sviluppo internazionale (OFID) ha annunciato la firma di un contratto di prestito privato da 10 milioni di dollari con la Banca delle Maldive.

Secondo il Fondo, il prestito sarà utilizzato per prestiti alle piccole e medie imprese (PMI) impegnate nel turismo e nei servizi correlati nelle Maldive che sono state gravemente colpite dalla pandemia di COVID-19.

La Banca delle Maldive, in qualità di prestatore leader per l'industria del turismo e la più grande istituzione finanziaria delle Maldive, fornirà il capitale circolante tanto necessario a beneficio delle imprese del turismo e delle industrie correlate.

Tim Sawyer, CEO e amministratore delegato della Banca delle Maldive, ha commentato: "Il finanziamento arriva in un momento opportuno poiché rafforziamo le risorse per la nostra risposta al COVID-19 per i settori del turismo e delle imprese gravemente colpiti dalla pandemia. All'inizio, abbiamo preso l'iniziativa di mitigare l'impatto di COVID-19 per le imprese e questo sostegno del Fondo OPEC aiuterà i nostri sforzi mentre il Paese continua sulla sua strada verso la ripresa".

Da parte sua, il dott. Abdulhamid Alkhalifa, direttore generale del Fondo OPEC, ha dichiarato: "Siamo lieti di avere l'opportunità di sostenere la ripresa economica post-pandemia alle Maldive. Questo prestito del settore privato si basa ulteriormente sul nostro quadro consolidato di cooperazione con le Maldive, che risale al 1977 ed ha consentito al Fondo OPEC di fornire finanziamenti del settore pubblico e privato per sostenere progetti di sviluppo critici nel paese per decenni".

"Il nostro prestito aiuterà a rilanciare le imprese e sostenere posti di lavoro che sono fondamentali per la stabilità dell'economia locale", ha osservato.

Il prestito del Fondo OPEC fa parte della sindacazione guidata da IFC, membro del Gruppo della Banca Mondiale. "Aiutare le Maldive a rilanciare il turismo è fondamentale per la ripresa resiliente dell'economia ostacolata dal COVID-19", ha affermato Rosy Khanna, direttore regionale del gruppo di istituzioni finanziarie per IFC Asia e Pacifico.

Il Fondo OPEC ha fornito prestiti al settore pubblico e privato alle Maldive per decenni, finanziando progetti nei settori dei trasporti, multisettoriale, idrico e igienico-sanitario e finanziario. Quest'ultimo prestito è in linea con il pacchetto di risposta COVID-19 del Fondo OPEC approvato lo scorso anno per assistere i paesi partner nei loro sforzi di impatto e di ripresa.

L'OFID è stata fondata nel gennaio 1976 dagli allora 13 paesi membri dell'OPEC; compresi gli Emirati Arabi Uniti. È l'istituto di finanziamento dello sviluppo istituito come canale di aiuto ai paesi in via di sviluppo.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://www.wam.ae/en/details/1395302941627

WAM/Italian