martedì 30 novembre 2021 - 1:05:36 sera

Abu Dhabi ospiterà i più grandi eventi globali di Jiu-Jitsu a novembre


ABU DHABI, 4 ottobre 2021 (WAM) - Abu Dhabi rafforzerà il suo stato di sede globale del Jiu-Jitsu a novembre con la Federazione degli Emirati Arabi Uniti Jiu-Jitsu (UAEJJF), l'organo di governo dello sport negli Emirati, ospitando mega eventi consecutivi.

Il Campionato Mondiale di Jiu-Jitsu torna all'Arena di Jiu Jitsu di Abu Dhabi dal 3 all'11 novembre, riunendo i migliori atleti del mondo per nove giorni di competizioni di alto livello.

L'Arena ospiterà anche la 13 edizione del Campionato Mondiale Professionale di Jiu-Jitsu Abu Dhabi (ADWPJJC), l'evento più grande e prestigioso del calendario mondiale, con più di 2.000 atleti provenienti da oltre 30 paesi che scendono al tappeto in junior, adulti e categorie master dal 13 al 16 novembre.

Il Campionato Mondiale di Jiu-Jitsu offre agli atleti degli Emirati Arabi Uniti la piattaforma perfetta per continuare a sviluppare le proprie abilità contro i migliori del mondo. Il campionato rappresenta l'ultima occasione per qualificarsi ai Giochi Mondiali 2022, negli Stati Uniti.

Commentando il jiu-jitsu bonanza di novembre, Mohammed Salem Al Dhaheri, vicepresidente di UAEJJF, ha dichiarato: "Mentre celebriamo il viaggio di 50 anni del paese, non vediamo l'ora di come possiamo sostenere la visione dei nostri leader per i prossimi 50 , compresa la promozione di uno stile di vita sano e attivo.

"Inoltre, con gli Emirati Arabi Uniti che ospitano Expo 2020, ci ha fornito grande ispirazione e fiducia nella nostra organizzazione per ospitare i due più grandi campionati di jiu-jitsu del mondo nello spazio di due settimane".

Al Shaheri ha aggiunto: "Questi eventi seguono l'ospitalità di Abu Dhabi della recente 5a edizione del Campionato Asiatico di Jiu-Jitsu e cementano davvero la posizione di Abu Dhabi come capitale del jiu-jitsu. L'arena Jiu-Jitsu ospiterà migliaia di atleti sotto lo stesso tetto e la base di fan del jiu-jitsu in tutto il mondo avrà la possibilità di vedere il meglio del meglio competere. Sarà sicuramente un mese storico per il nostro sport".

Gli atleti di jiu-jitsu degli Emirati Arabi Uniti cercheranno di sfruttare le recenti forti prestazioni sulla scena internazionale. Al quinto campionato asiatico di Jiu-Jitsu il mese scorso, gli Emirati Arabi Uniti hanno superato il medagliere 18, di cui 4 ori, 4 argenti e 10 bronzi.

Mohammed Hussain Al Marzouqi, direttore dell'ADWPJJC, ha invitato tutti i campioni del mondo a registrarsi per il 13 ADWPJJC prima della chiusura delle iscrizioni alla fine di ottobre.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302976722

WAM/Italian