venerdì 03 dicembre 2021 - 2:22:09 mattina

Etisalat Group, G42 uniscono le forze per stabilire il più grande fornitore di centro di dati degli Emirati Arabi Uniti sotto i centri dati di Khazna


ABU DHABI, 20 ottobre 2021 (WAM) - Etisalat Group e G42 hanno annunciato la firma di un accordo vincolante per unire la loro offerta di centri dati (DC) negli Emirati Arabi Uniti. Un totale di dodici centri dati sarà unito in una nuova attività di joint venture che opera sotto centri dati Khazna, creando il più grande fornitore di centri dati degli Emirati Arabi Uniti.

G42 e Etisalat Group deterranno rispettivamente il 60 percento e il 40 percento dei centri dati di Khazna. L'accordo consente a entrambe le parti di aumentare il valore delle proprie risorse infrastrutturali apportate alla joint venture, ottimizzando al contempo i processi e l'utilizzo delle risorse, senza influire sul rispettivo posizionamento commerciale, sulle relazioni con i clienti e sulle posizioni di leadership di mercato.

Inoltre, i Centri Dati di Khazna continueranno a sviluppare gli affari esistenti ed esploreranno nuove opportunità di affari, sia negli Emirati Arabi Uniti che all'estero.

Hatem Dowidar, amministratore delegato di Etisalat Group, ha dichiarato: "Oggi, Etisalat e G42 stanno intraprendendo un nuovo viaggio audace che ci consentirà di sfruttare i nostri investimenti e le nostre competenze per fornire un'infrastruttura digitale di prossima generazione. Mantenendoci in linea con la nostra strategia e visione generale di "Guidare il futuro digitale per potenziare le società", noi di Etisalat ci impegniamo per una trasformazione totale delle esperienze dei clienti. Etisalat Group oggi ha posto le basi per creare un leader di mercato in questo spazio e, insieme a G42, porteremo questo al livello successivo".

Peng Xiao, amministratore delegato del gruppo di G42, ha commentato: "Siamo onorati di collaborare con un operatore di telecomunicazioni leader come Etisalat Group e rafforzare la proposta di centri dati degli Emirati Arabi Uniti e l'ambizione economica per il futuro. Poiché la domanda di archiviazione dati e infrastrutture cloud continua a crescere negli Emirati Arabi Uniti e a livello globale, questa nuova partnership tra Etisalat e Khazna, la nostra attività di centri dati, consentirà al Paese di accelerare il suo viaggio di trasformazione digitale, spingendo le organizzazioni pubbliche e private in una nuova era di intelligenza, resilienza, flessibilità e commercializzazione.

"Non vediamo l'ora di collaborare con Etisalat Group su questa entusiasmante iniziativa per creare valore per tutte le parti interessate e sbloccare progressi positivi per la società in generale".

Hassan AlNaqbi, CEO di centri dati di Khazna, ha dichiarato che i livelli di dati prodotti, archiviati e analizzati stanno aumentando esponenzialmente nella regione del Medio Oriente, guidando una significativa domanda di centro dati all'ingrosso. Questa crescita richiede una maggiore attenzione alla collaborazione e all'utilizzo di dati condivisi per favorire le prestazioni aziendali.

"I centri dati di Khazna, con 300 MW di capacità, saranno il fiore all'occhiello della traiettoria di crescita delle aziende e della loro capacità di gestire il livello di connettività necessario per fornire efficacemente servizi a partner, clienti e utenti e supportare la creazione di un ecosistema digitale", ha osservato.

Salvador Anglada, direttore affari di Etisalat Group, ha dichiarato: "Etisalat Group è entusiasta di collaborare con un fornitore di servizi innovativo e leader come G42. La combinazione delle nostre capacità di data center fornirà un portafoglio unico di servizi di infrastruttura per i clienti attuali e creerà anche un leader di mercato per il futuro per gli hyperscaler globali. Riteniamo che questa transazione rafforzerà ulteriormente gli Emirati Arabi Uniti come destinazione preferita per le aziende tecnologiche globali che cercano una presenza di livello mondiale nella regione e stimolerà lo sviluppo dell'ecosistema digitale a sostegno delle ambizioni di crescita, che gli Emirati Arabi Uniti sono ben posizionati per capitalizzare su."

La chiusura della transazione è soggetta alle procedure consuete, inclusa la finalizzazione della documentazione della transazione, le approvazioni normative e alcune procedure amministrative.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302983002

WAM/Italian