sabato 27 novembre 2021 - 9:17:00 mattina

La prossima settimana gli Emirati Arabi Uniti presiederanno la sesta riunione annuale del Consiglio dei governatori della Banca d'investimento per le infrastrutture asiatiche


ABU DHABI, 21 ottobre 2021 (WAM) - Sotto il patrocinio di Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e Sovrano di Dubai, gli Emirati Arabi Uniti presiederanno la sesta Banca annuale per gli investimenti nelle infrastrutture asiatiche ( AIIB) Riunione del Consiglio dei Governatori la prossima settimana.

Convocherà 103 membri e partner strategici da tutto il mondo.

Il Meeting, che si svolge virtualmente sul tema " Investire oggi. Trasformare il domani.", si svolgerà dal 26 al 28 ottobre. Per la prima volta l'AIIB terrà la sua riunione annuale in Medio Oriente.

Gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei membri fondatori dell'AIIB e l'incontro annuale del 2021 sarà presieduto dal dott. Sultan Al Jaber, ministro dell'Industria e della tecnologia avanzata degli Emirati Arabi Uniti e governatore degli Emirati Arabi Uniti nel Consiglio dei governatori dell'AIIB.

L'incontro si concentrerà su una serie di temi chiave, tra cui gli investimenti nelle infrastrutture di domani come la connettività transfrontaliera, i finanziamenti verdi, le infrastrutture sanitarie resilienti e il ruolo delle istituzioni multilaterali globali nel contribuire al sostegno di progetti basati sui principi ESG.

Commentando l'occasione, il dott. Sultan Al Jaber ha dichiarato: "Presiedendo l'incontro AIIB del 2021, gli Emirati Arabi Uniti stanno rafforzando il loro impegno a promuovere iniziative globali che accelerino lo sviluppo di un'economia sostenibile e guidino un'agenda per le infrastrutture verdi".

"Esiste un chiaro allineamento tra il mandato dell'AIIB e i piani strategici degli Emirati Arabi Uniti, inclusi i "Principi degli anni '50" e l'iniziativa strategica UAE Net Zero entro il 2050. I vantaggi naturali e competitivi, la competenza e l'esperienza degli Emirati Arabi Uniti completano il lavoro dell'AIIB (MAS1) per far avanzare gli investimenti infrastrutturali nei mercati emergenti e nelle economie in via di sviluppo. Inoltre, la nostra reputazione di investitore affidabile e responsabile contribuirà ad attrarre partnership di investimento di alta qualità", ha continuato.

L'incontro di quest'anno arriva in un momento storico, in coincidenza con l'hosting di Expo 2020, e un crescente interesse globale nell'intraprendere una seria azione per il clima. Non vediamo l'ora di presiedere l'incontro annuale, che sono certo si tradurrà in discussioni approfondite e produttive per accelerare l'economia sostenibile e guidare lo sviluppo delle infrastrutture", ha concluso.

Nel 2020, Banca d'investimento per le infrastrutture asiatiche ha annunciato la sua ambizione strategica di destinare il 50 percento del suo finanziamento totale fino al 2025 a progetti rispettosi del clima (per riferimento, i finanziamenti per il clima hanno rappresentato il 41 percento nel 2020). In qualità di uno dei membri fondatori dell'AIIB, gli Emirati Arabi Uniti si impegnano a sostenere questa visione e a continuare a guidare lo sviluppo sostenibile attraverso l'innovazione.

Tradotto da: Mina Samir Fokeh.

http://wam.ae/en/details/1395302983681

WAM/Italian