mercoledì 01 dicembre 2021 - 8:00:26 sera

WAM promuove la cooperazione con le istituzioni dei media in Ucraina

  • ukraine visitd3_wam-15
  • ukraine visitd2_wam-82
  • ukraine visitd2_wam-55
  • ukraine visitd2_wam-19
video imaggini

KIEV, 20 novembre 2021 (WAM) - Una delegazione dell'Agenzia di stampa degli Emirati (WAM) ha visitato una serie di istituzioni mediatiche statali e private nella Repubblica di Ucraina, su invito di Ukrinform, l'agenzia di stampa nazionale dell'Ucraina .

La visita mirava a promuovere la cooperazione mediatica tra WAM e i media ucraini in vari campi, comprese le aree della formazione e degli scambi di notizie.

In cima all'agenda della visita c'era il Congresso Mediatico Globale, che si terrà ad Abu Dhabi dal 15 al 17 novembre 2022, sotto il patrocinio di Sua Altezza lo sceicco Mansour bin Zayed Al Nahyan, vice primo ministro e ministro degli affari presidenziali. L'evento è organizzato dalla Compagnia Nazionale di Mostre di Abu Dhabi (ADNEC) in collaborazione strategica con WAM.

Guidata da Mohammed Jalal Al Rayssi, direttore generale dell'agenzia di stampa degli Emirati, la delegazione ha visitato il quartier generale di Ukrinform, dove ha incontrato il suo direttore generale, Oleksandr Kharchenko, che ha informato la delegazione sul sistema interno dell'agenzia e sul meccanismo del flusso di lavoro.

Durante la visita, sono state discusse le prospettive di semplificare gli scambi di notizie e il trasferimento di conoscenze tra WAM, Ukrinform e altre istituzioni mediatiche ucraine, in particolare nei settori economico e sociale.

La delegazione WAM ha anche incontrato Taras Shevchenko, il viceministro della cultura e della politica dell'informazione dell'Ucraina, e ha esaminato i modi per promuovere la cooperazione culturale e dei media.

Al Rayssi ha ringraziato il governo ucraino per l'invito, sottolineando che la visita riflette i forti legami di amicizia tra le due nazioni e la loro volontà di rafforzare la cooperazione in vari campi, compresi i media.

"WAM non vede l'ora di rafforzare i canali di cooperazione con varie istituzioni mediatiche ucraine, promuovendo lo scambio di competenze e il trasferimento di conoscenze tra le due parti, come parte della nostra strategia per espandere la portata dei nostri servizi media, che abbiamo accelerato nel corso negli ultimi anni fornendo i nostri servizi in 19 lingue", ha affermato Al Rayssi.

Il direttore generale di WAM ha invitato le istituzioni mediatiche ucraine a partecipare all'edizione inaugurale del Congresso Mediatico Mondiale ad Abu Dhabi, il 15-17 novembre 2022.

La visita ha incluso diversi media ucraini, tra cui l'agenzia di stampa Liga.Net, il consiglio di sorveglianza della Corporazione di Radiodiffusione Pubblica dell'Ucraina, Holos del Parlamento, un quotidiano ucraino e l'agenzia di stampa Interfax, oltre a incontrare rappresentanti delle agenzie di stampa , giornali e riviste del paese.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://www.wam.ae/en/details/1395302994749

WAM/Italian