giovedì 09 dicembre 2021 - 5:58:52 mattina

Lo stile e la cultura italiana si spostano a Expo 2020 Dubai durante la celebrazione della Festa Nazionale d'Italia


DUBAI, 25 novembre 2021 (WAM) - L'Italia ha celebrato mercoledì il suo giorno nazionale all’Expo 2020 Dubai con un tocco di stile italiano, tra cui un'esibizione culturale della Banda dei Carabinieri delle forze armate italiane, in seguito all'innalzamento del rosso, bianco e il verde Il Tricolore ad Al Wasl Plaza.

La Banda dei Carabinieri ha suonato davanti a dignitari degli Emirati Arabi Uniti, guidati dallo sceicco Nahyan bin Mubarak Al Nahyan, Ministro della Tolleranza e della Coesistenza e Commissario Generale di Expo 2020 Dubai, e una delegazione italiana guidata da Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale di Italia.

Il programma è poi proseguito al Centro di connessione aziendale di Expo, con incontri bilaterali e generali tra i massimi funzionari.

Lo sceicco Nahyan ha dichiarato: "La ricca storia e cultura italiana ha ispirato artisti, scrittori e innovatori di tutto il mondo nel corso dei secoli, e questo si riflette nel padiglione italiano dal design unico. Con il titolo "La bellezza unisce le persone", il padiglione è un'accattivante vetrina di arte e cultura, che condivide l'incantevole nozione di bellezza italiana con i nostri visitatori attraverso il contenuto curatissimo della mostra e dimostra in modo impeccabile come l'innovazione e la cultura si intrecciano.

"A Expo 2020, l'approccio multidisciplinare dell'Italia al suo padiglione e l'attenzione alle opportunità educative, commerciali e culturali promuovono queste priorità e aprono nuove prospettive per un'ulteriore collaborazione tra le nostre nazioni che garantirà il progresso e la prosperità della nostra gente".

Il Padiglione Italia, ha detto, è una vetrina di contenuti accuratamente selezionati e curati, e al centro c'è una replica stampata in 3D della famosa scultura del David di Michelangelo.

Di Maio, a sua volta, ha dichiarato: "Expo 2020 Dubai è la prima fiera mondiale che si svolge in Medio Oriente, un centro globale che sbloccherà opportunità uniche per la piena ripresa del turismo internazionale e dei flussi di investimenti in questo importante frangente. Per l'Italia, quindi, la nostra partecipazione a Expo 2020 Dubai offre l'opportunità di raggiungere un pubblico globale.

"Ad Expo 2020 Dubai metteremo in luce anche la bellezza e la diversità dei territori italiani grazie al sostegno e ai contributi qualificati delle regioni italiane ai progetti di partecipazione a Expo. Con oltre 360.000 visitatori nelle prime cinque settimane e circa 10.000 visite giornaliere, il padiglione italiano è già uno dei più apprezzati", ha aggiunto.

Tradotto da: Mina Samir Fokeh.

http://wam.ae/en/details/1395302996660

WAM/Italian